Balzerani vince il torneo ITF di Bolzano

Riccardo Balzerani ha vinto il torneo ITF “Sparkasse-Alperia Tennis Trophy” di Bolzano, dotato di 25.000 dollari di montepremi. Il 20enne italiano si è imposto in finale sul tedesco Elmar Ejupovic, dopo due ore e 29 minuti di gioco, con il punteggio di 6-3, 3-6, 6-2.

di Manuel Tabarelli | 04 agosto 2019

Per Balzerani è il secondo successo in un torneo ITF, dopo quello ottenuto l’anno scorso a Pontedera. La giovane promessa di Rieti, che nelle ultime due stagioni si era sempre fermato nei quarti di Bolzano, aveva vinto già due anni fa nel capoluogo il doppio con Corrado Summaria.

La testa di serie numero 5 azzurra ha preso subito in mano la gara, scappando immediatamente sul 3-0. Balzerani ha dettato il ritmo, mentre Ejupovic non è riuscito ad entrare in partita. Dopo 47 minuti, il numero 504 del mondo ha trasformato la sua seconda palla set per il 6-3. 

Nella seconda frazione di gioco Ejupovic ha cambiato marcia. Il 26enne di Weinheim ha strappato nel sesto gioco il turno di battuta a Balzerani, portandosi sul 4-2. Ejupovic ha controllato questo vantaggio, aggiudicandosi il set, come Balzerani, per 6-3. 

Nel decisivo terzo parziale ha dominato nuovamente l’italiano. Balzerani ha piazzato due break, imponendosi così nettamente per 6-2. Oltre al trofeo, l’azzurrino incassa anche 3.239 euro di montepremi. “Per me è stata una settimana incredibile. Venivo da un periodo difficile, perciò questa vittoria ha ancora di più un sapore dolce. Questa partita ho vinto grazie al mio servizio”, analizza l’azzurro. 

Adesso Balzerani si sposta a Rungg, dove giocherà la prossima settimana nel tabellone principale del torneo ITF Trofeo Cassa di Risparmio. “Un giocatore che viene dalla vittoria di un torneo spera ovviamente nella doppietta. Le condizioni sono più o meno le stesse. Sarà duro confermarsi, ma darò nuovamente tutto”, promette Balzerani. Anche il finalista Elmar Ejupovic è iscritto nel 25.000 dollari a Cornaiano, dove giocherà probabilmente le qualificazioni. 


Tutti i vincitori del torneo Futures ITF di Bolzano

2019
Singolare: Riccardo Balzerani (ITA/ATP 504/5) - Elmar Ejupovic (GER/ITF 233) 6:3, 3:6, 6:2
Doppio: Danylo Kalenichenko (UKR)/Denis Yevseyev (KAZ) - Gianluca Di Nicola/Nicolò Inserra (ITA) 6:2, 6:2

2018
Singolare: Joao Souza (BRA/ATP 380/3) - Tomas Martin Etcheverry (ARG/ATP 876) 7:6(3), 6:4
Doppio: Herman Casanova (ARG)/Gonzalo Escobar (ECU) - Wilson Leite/Bruno Sant’Anna (BRA) 7:5, 6:2

2017
Singolare: Matthias Bachinger (GER/ATP 339/2) - Andrea Basso (ITA/ATP 512) 6:2, 6:4
Doppio: Riccardo Balzerani/Corrado Summaria (ITA) - Federico Maccari/Giovanni Oradini (ITA) 4:6, 7:6(3), 10:6

2016
Singolare: Jose Hernandez-Fernandez (DOM/1/ATP 301) - Bastian Malla (CHI/6/ATP 408) 6:4, 6:4
Doppio: Catalin-Ionut Gard/Ruben Gonzales (USA/CHI/1) - Juan Pablo Ficovich/Jose Hernandez-Fernandez (ARG/DOM/4) 6:1, 6:0

2015
Singolare: Salvatore Caruso (ITA/ITA 312) - Marco Bortolotti (ITA/ATP 442) 6:3, 6:4
Doppio: Maverick Banes/Bruno Sant'Anna (AUS/BRA) - Omar Giacalone/Pietro Rondoni (ITA) 6:3, 3:6, 10:7

2014
Singolare: Guillaume Rufin (FRA/5/ATP 411) - Thomas Holzer (ITA/WC/Caldaro) 6:4, 2:6, 6:2
Doppio: Guillaume Rufin/Maxime Teixeira (FRA) - Thomas Holzer/Patrick Prader (ITA/ Caldaro/Barbiano) 7:6(3), 6:1

2013
Singolare: Kyle Edmund (GBR/5/ATP 409) - Gianluca Naso (ITA/3/WC/ATP 293) 6:4, 6:2
Doppio: Antal Van Der Duim/Marc Rath (NED/AUT/4) - Thomas Holzer/Patrick Prader (ITA/Caldaro/Barbiano) 6:4, 7:5

2012
Singolare: Nicolas Pastor (ARG/1/ATP 278) - Sandro Ehrat (SUI/8/484) 6:4, 6:3
Doppio: Nicolas Pastor/Matteo Volante (ARG/ITA) - Francesco Borgo/Dane Propoggia (ITA/AUS) 6:2, 3:6, 10:7

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi