-

Parte la serie B2 femminile

Il via domenica 15 maggio. Saranno due le squadre abruzzesi partecipanti: Mosciano e Pescara

di | 12 maggio 2022

Serie B2 femminile

Al via anche il Ct Mosciano (logo di sinistra) e il Ct Pescara (logo di destra)

Il campionato di serie B2 femminile comprende 4 gironi ed è caratterizzato da una connotazione di vicinanza geografica che però risente della forte presenza numerica di squadre del Nord.

Le uniche due abruzzesi, CT MOSCIANO e CT PESCARA, sono state inserite nel girone numero 2, composto da 7 squadre e che comprende inoltre le toscane MATCH BALL FIRENZE, CT GIOTTO AREZZO e TC SINALUNGA (SI) , la marchigiana CT PORTO SAN GIORGIO e la romagnola TC RICCIONE.

Si tratta di un raggruppamento tecnicamente molto impegnativo, che alla luce dello spietato meccanismo delle retrocessioni, imporrà alle nostre di giocarsi al meglio le proprie carte.

Va inoltre considerato che nei campionati nazionali vige (a differenza di quelli regionali) la regola dei 3 punti a vittoria e questo dà ovviamente un valore decisivo ai match chiusi con successo.

PROMOZIONI: la 1^ classificata sarà promossa in B1 mentre la 2^ farà uno spareggio con andata e ritorno con la 2^ di un altro girone.

RETROCESSIONI: la 6^ e la 7^ torneranno senza appelli in C, mentre le 4^ e la 5^ si giocheranno la salvezza con due spareggi con andata e ritorno contro team di altri gironi.

Nei prossimi giorni conosceremo nel dettaglio sia la formazione di Mosciano sia quella di Pescara.

 

 

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti