-

Quante stelle ad illuminare il 20° Sardinia Open

Da martedì 1 a sabato 5 ottobre, sui campi del Tennis Club Alghero, oltre cento giocatori provenienti da sedici nazioni per la tappa del circuito internazionale ITF. Ha scelto questo torneo per rientrare alle gare, dopo tre anni di inattività, l'olandese Jiske Griffioen, oro a Rio 2016 sia in singolare che in doppio

25 settembre 2019

Anche quest'anno, al Tennis Club Alghero, oltre cento giocatori provenienti da sedici nazioni si contenderanno lo scettro per il 20° Uniqlo Sardinia Open Trofeo Tavoni. 
Presenze illustrissime sul greenset algherese, con la grande sorpresa del rientro alle gare, dopo tre anni di inattività, della vincitrice delle ultime Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 (sia in singolare che in doppio), Jiske Griffioen. L'olandese ha scelto Alghero per il rientro alle gare, comunicando ad Alberto Corradi che voleva ricominciare a gareggiare in uno dei tornei più belli del mondo, nella città sarda che lei ama e che l'ha vista vincitrice già tre volte (nel 2008, nel 2010 e nel 2014). A contenderle la vittoria, la giapponese Yui Kamiji (vincitrice qui nel 2015) e la vincitrice di Wimbledon Aniek Van Koot (finalista ad Alghero contro l'asiatica).

Nel torneo maschile parte da favorito nel contendere lo scettro al campione uscente Stephane Houdet (vincente a Maria Pia per sei volte, nel 2007, 2013 e, consecutivamente, nelle ultime quattro edizioni; oltre che finalista nel 2008, 2011 e 2014) il britannico Alfie Hewett, vincitore dei recenti Us Open. Altri sicuri protagonisti saranno il vincitore delle ultime Paralimpiadi di Rio, il britannico Gordon Reid (finalista qui lo scorso anno), i giovani spagnoli Martin De La Puente e Daniel Caverzaschi, il belga Jef Vandorpe e il nipponico Takuya Miki.


Ventidue gli azzurri in gara

Nel tabellone quad occhi puntati sui due Top Ten olandesi Niels Vink (classe 2002) e Sam Schoreder, che contenderanno il titolo al britannico Andy Lapthorne, numero 2 del mondo e vincitore del Sardinia Open 2011 e 2018.
Saranno ventidue gli atleti azzurri in gara con, in testa, la squadra sarda, vincitrice di tutti i titoli italiani (sia singolare sia doppio), capeggiata da Luca Arca, Marianna Lauro, Angelo Romano, Maria Paola Tolu e Giovanni Pilia.
Le partite del 20° Uniqlo Sardinia Open Trofeo Tavoni saranno trasmesse in diretta streaming, venerdì 4 e sabato 5 ottobre, sul sito www.sardiniaopen.net, su un canale della piattaforma satellitare Sky e sulla tv locale Catalan tv. Prevista la trasmissione in differita anche su SuperTennis.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi