-

Nascono i campionati a squadre 2020, ci sarà l’U23

Nel 2020 al via la settima edizione dei Campionati a squadre: Serie A, B, C e D e la grande novità del campionato giovanile under 23

24 dicembre 2019

Quella 2020 sarà la settima edizione dei Campionati a squadre di Padel. L’iscrizione ai campionati di Serie A, B e C sarà subordinata alla graduatoria finale dell’edizione 2019, l’iscrizione alla Serie D invece è libera e illimitata nel numero di squadre.

Serie A e Serie B si apriranno con una prima fase con formula del girone all’italiana completo (andata e ritorno) mentre la prima fase dei campionati di Serie C e D avrà carattere regionale o interregionale. Prevista poi una fase finale in sede unica con girone all’italiana semplice o con tabellone ad eliminazione diretta con semifinali incrociate per la Serie A, per la B una fase finale con tabellone ad eliminazione diretta per determinare le promozioni in serie A e per determinare l’affiliato vincitore della serie, in C una fase ad eliminazione diretta per determinare le promozioni in serie B e per determinare il vincitore della serie, per la serie D una seconda fase ad eliminazione diretta per determinare le 8 squadre promosse in serie C. Si giocheranno tre doppi maschili e uno femminile nelle due massime competizioni, due doppi maschili e uno femminile in C e D.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 gennaio per la Serie A, fino al 27 febbraio per la B e la C, chiuderanno il 1 aprile per il campionato di Serie D. La tassa d’iscrizione dei Campionati a squadre di serie A e B è subordinata alla partecipazione dell’affiliato al Campionato a squadre giovanile under 23, grande novità del 2020 (alle squadre partecipanti alla serie A 2020 che iscriveranno almeno due squadre al Campionato giovanile la tassa d’iscrizione sarà ridotta a 200€. In caso contrario la tassa d’iscrizione prevista è di 600 €. Alle squadre partecipanti alla serie B 2020 che iscriveranno almeno una squadra al Campionato giovanile la tassa d’iscrizione sarà ridotta a 180€. In caso contrario la tassa d’iscrizione prevista è di 540 €).

Quello giovanile sarà un campionato riservato ai nati dal 1 gennaio 1997 in poi (esclusi gli Under 10). Ogni incontro intersociale si disputerà con la formula di tre doppi: un doppio under 18 (in cui è esclusa la partecipazione degli over 18), un doppio under 23 (è permessa la partecipazione degli under 18), e un doppio combinato 18/23 (in cui è obbligatoria la partecipazione di almeno un under 18).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi