-

Numeri da record a Ostia per i Campionati Italiani Giovanili e Over

Da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio sulle spiagge del Lungomare Lutazio Catulo si assegneranno 29 titoli assoluti: in campo oltre 500 atleti, compresi i migliori "beachers" in rappresentanza di tutte le regioni italiane

28 giugno 2022

Beach Tennis a Terracina

Si accendono i riflettori e cresce l’entusiasmo sulla spiaggia di Ostia. Numeri da record, alla chiusura delle iscrizioni, per i Campionati Italiani Giovanili e Over che vedranno in gara, da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio, oltre 500 atleti provenienti da ogni parte d’Italia, per contendersi i 29 titoli nazionali in palio, 20 giovanili, under 12-14-16-18, e 9 Over, 40-45-50-55-60, con gare di doppio maschile, doppio femminile, doppio misto, singolare maschile e femminile.

Cifre mai raggiunte in passato dalla disciplina che, grazie al grande lavoro del settore beach tennis della Federazione Italiana Tennis, insediatosi nello scorso ottobre, ha avuto nel tempo una crescita costante e continua. Di altissimo livello tecnico la partecipazione, praticamente tutti i migliori "beachers" che nell’occasione cercheranno, per le categorie Under 14 e Under 18, la qualificazione agli Europei a squadre e per gli stessi Under 18 la qualificazione ai Mondiali a squadre.

Sarà naturalmente il Lazio la regione più rappresentata con 111 atleti nelle varie categorie. La regione ha avuto una notevole spinta e crescita dei praticanti grazie anche all’ottimo lavoro del fiduciario Fit Lazio Francesco Ammendola. Tristano Frattolillo, Lorenzo Pasqualato, Cristian Pischedda e Ennio Paoletti, tanto per citare qualche nome, tutti cresciuti sulle spiagge del litorale della regione, saranno certamente protagonisti e su di loro si concentrerà il tifo del pubblico locale. Numerose anche le partecipazioni degli atleti di Emilia Romagna, Toscana e Sardegna.

I Campionati Italiani di beach tennis saranno anche l’occasione per un raduno nazionale, promosso dal settore beach tennis della Fit e condotto dai responsabili Simona Bonadonna, Michele Folegatti, in cui saranno presenti i migliori 35 Under italiani. Il ritrovo è stato fissato alle ore 11.00 di venerdì 1° luglio 2022, e i partecipanti saranno impegnati fino al tramonto dello stesso giorno.

Gli atleti saranno accolti ad Ostia nelle location Lungomare Lutazio Catulo ad Ostia della Pinetina Sport Village  e dell’Hibiscus Beach che hanno messo a disposizione degli organizzatori tutti gli spazi necessari per allestire uno scenario di gara al contempo funzionale ed accogliente per atleti ed accompagnatori. Un’organizzazione curata nei minimi particolari. L’intero staff dell’Associazione Amici Dello Sport è ad Ostia da giorni in pianta stabile per fare in modo che nulla sia affidato al caso.

A fare da prologo ai Campionati, e per testare i campi di gioco che vedranno protagonisti gli atleti che giocheranno per i titoli italiani. Lunedì 27 giugno, nel primo TPRA, sono stati 38 gli iscritti che si sono dati battaglia sui campi di gioco.

La Asd Amici dello Sport non dimentica ovviamente la solidarietà e, come in ogni sua manifestazione, in accordo con la Fondazione Telethon, nelle giornate del 2 e 3 luglio, nell’area adiacente ai campi allestiti alla Pinetina Beach Village, organizzerà una raccolta fondi in favore della ricerca per sconfiggere le malattie rare.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti