-

Tredici sorrisi per la “Bad Players”

Ricco bottino di titoli e piazzamenti per l'associazione sportiva torrelaghese agli ultimi Campionati Toscani indoor di beach tennis, disputati sulla sabbia di Grosseto nell'ultimo fine settimana

26 febbraio 2020

I Bad Players fanno... tredici: agli ultimi Campionati toscani indoor under e over di beach tennis, disputati a Grosseto dal 21 al 23 febbraio, gli atleti dell'associazione sportiva torrelaghese conquistano 5 titoli e altri 8 piazzamenti sul podio, confermandosi realtà solida e scuola di massimo livello nel panorama regionale di specialità.
I titoli di campioni toscani arrivano dal doppio maschile under 14, con l'inossidabile binomio Davide Baccili-Nicola Manfredini che domina il tabellone e si “cuce” lo scudetto sulla maglia con un netto 9-4 a Corridore-Baldassarri; dal doppio femminile under 16, grazie a Elena Francesconi (che non tradisce le attese, insieme alla grossetana Mariotti); dal misto under 18, a firma Matilde Massai (in gara con Niccolò Gasparri, un 9-6 in finale che ribalta il pronostico contro Mariotti-Gini) e da due tabelloni “over”: il femminile over 35, con Lucia Curielli (in partenariato con Moroni, finale sul velluto contro Paramucchi-Manaschi) e il maschile over 40 limitato 4.1 ad opera di Stefano Lenzi (con il “socio” Pucci, entusiasmante 9-8 sui favoriti Faccin-Gini).

Ma la “pattuglia” del presidente Andrea Tommasi si concede parecchie soddisfazioni anche negli altri tabelloni del torneo. Fra i giovani, ottimo il secondo posto di Baccili-Manfredini nel doppio maschile under 16, categoria superiore di ben due anni rispetto a quella di appartenenza; nel misto della stessa fascia, piazza d'onore per Francesconi-Manfredini e terzo gradino del podio per Matilde Massai (in coppia con D'Andrea); nel doppio maschile under 18, il binomio Luca Lorenzi-Luca Bertuccelli si mette al collo con pieno merito una bella medaglia di bronzo. Ancora, nel doppio maschile under 12 buona prova di Lucio Ercolini con il nuovo allievo Bad, Casey Simonini: grinta e bel gioco per entrambi, alla... “prima volta” insieme in un torneo agonistico FIT.

La truppa degli over, infine, rientra da Grosseto anche con due doppiette di bronzo, messe a segno da Marco Rossi Repanai (nel maschile over 40 e 50) e da un'altra new entry nella scuola-Bad, Cristina Cipriani (nel femminile e misto over 35).


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi