-

Vela Messina, una rosa di qualità con un top 100 in più

La squadra siciliana vuole ben figurare nella A1 maschile e punta su Salvatore Caruso

di Giuseppe Urso | 11 ottobre 2019

Dopo la salvezza conquistata nella passata stagione nello spareggio play out contro il Ct Palermo, il Ct Vela Messina punta ad un campionato importante, con la ciliegina sulla torta costituita dall’innesto del numero 98 al mondo e vincitore domenica 6 ottobre del challenger di Barcellona, Salvatore Caruso.
Il ventiseienne tennista di Avola si va ad unire ad una già competitiva rosa che anche nel 2019 vedrà: l’argentino Marco Trungelliti 190 al mondo, lo spagnolo Enrique Lopez Perez 188 al mondo, e i siciliani Gianluca Naso (best ranking 175) 2.1, Fausto Tabacco 2.3, Giorgio Tabacco 2.4, Gabriele Bombara 2.4, Antonino Famà 2.5, Lorenzo Fucile 2.6 e Leonardo Gagliani 2.8.
Capitani del team peloritano i maestri Gino Visalli e Francesco Caputo.
Il Vela esordirà davanti al proprio caloroso pubblico domenica 13 ottobre contro il Tc Vomero. Le altre due compagni che completano il girone n.4 sono Tc Prato e Tc Maglie che Caruso e compagni affronteranno il 20 ottobre.
Questo il commento sul girone da parte del presidente del circolo messinese e anche consigliere regionale della Fit Antonio Barbera.
“Siamo soddisfatti della squadra che abbiamo allestito e onorati di poter annoverare nell’organico il neo top 100 Salvatore Caruso a cui vanno i nostri complimenti per i grandi risultati ottenuti negli ultimi mesi, un orgoglio per il tennis siciliano”.
“Il girone mi sembra più equilibrato rispetto a quello della passata edizione del campionato – conclude Barbera – non c’è la corazzata Park Genova come nel 2018”. “Trovo un certo livellamento anche per quanto concerne i vivai delle varie compagini, indubbiamente il Vomero ha qualcosa in più, noi cercheremo di chiudere al secondo posto, se saremo sempre al completo”.
La squadra sarà presentata alla stampa sabato 12 ottobre alle 11 nei locali del Ct Vela Messina.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi