-

A2 maschile, il Tc Pistoia sogna con Matteo Viola l'ammazza Murray

Nel campionato di Serie A2 confermati Virgili e Vavassori, oltre al gruppo consolidato di giovani del vivaio

di Vezio Trifoni | 04 ottobre 2019

Il Tennis Club Pistoia che lo scorso anno sfiorò la promozione in Serie A1 riparte nel campionato di Serie A2 maschile al via da domenica 6 ottobre con lo stesso zoccolo duro e le medesime ambizioni di passaggio alla categoria superiore. Sarà infatti l’affidabilissimo trittico azzurro composto da Matteo Viola, Andrea Vavassori e Adelchi Virgili a illuminare le prossime domeniche tennistiche pistoiesi: Se il nipote di “Pecos Bill” fiorentino garantisce sempre il solito mix di talento e sregolatezza e Vavassori ha trovato ormai una stabile collocazione a livello challenger, è Matteo Viola che merita un applauso per l’impresa realizzata di recente. In una stagione non sempre al top infatti il tennista veneto (attuale numero 213 al mondo) è riuscito a giungere in finale nel Challenger di Maiorca e a battere niente meno che Andy Murray: è vero che il britannico sta cercando faticosamente di tornare al top dopo il grave infortunio all’anca e non è al meglio della forma, ma in pochissimi al mondo possono vantare di aver sconfitto il due volte vincitore di Wimbledon e campione olimpico.

Con l’entusiasmo di questa impresa da ricordare, Viola avrà le motivazioni necessarie per affrontare un campionato difficile come quello di Serie A2. Anche a livello di vivaio il Tc Pistoia potrà contare sui suoi ragazzi, sugli affidabili Tommaso Brunetti e Lorenzo Vatteroni, sui giovanissimi e in grande crescita Leonardo Rossi e Jacopo Landini, infine su Edoardo D’Arrigo e Francesco Capperi. Le novità semmai riguarderanno gli stranieri: il club del presidente Luigi Brunetti infatti ha ufficializzato due nuovi innesti, i tedeschi Mats Hans Moraing (numero 171 al mondo) e Oscar Otte (numero 159 al mondo). La compagine capitanata da Christian Belliti farà il suo esordio stagionale in Serie A2 domenica 6 ottobre a Pesaro, mentre il weekend successivo ci sarà il debutto casalingo contro il Tc Schio: il Tc Palermo2 del top 100 Marco Cecchinato e di Potito Starace rappresenta invece l’avversario più pericoloso per la corsa ai play-off, porta d’accesso fondamentale per la promozione in Serie A1. In occasione degli incontri casalinghi sui campi del Tennis Club Pistoia l’ingresso sarà libero per tutta la durata della manifestazione.


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi