-

A2 maschile, Ct Palermo a caccia dei play off

La squadra siciliana al via con due novità in organico: gli spagnoli Carlos Gomez Herrera e Marc Giner

di Marco Gulla | 04 ottobre 2019

Alla conquista dei play off grazie ad un organico di valore che è stato messo a disposizione di Davide Cocco, maestro e capitano della formazione maschile di A2 del Ct Palermo. Partenza fissata in casa per il 6 ottobre contro Trento con l’obiettivo di partire col piede giusto.
Il Ct Palermo, si presenta con due novità rispetto alla rosa che purtroppo nel 2018 è retrocessa dalla serie A1 nello spareggio play out contro il Vela Messina.
E i nomi nuovi sono entrambi spagnoli. Si tratta del ventinovenne nativo di Marbella Carlos Gomez – Herrera numero 498 Atp ma con best ranking da 268 e del ventinovenne Marc Giner, con un passato da 362 delle classifiche mondiali. In particolare il primo dei due gioca con costanza tornei challenger in giro per l’Europa e classifiche alla mano sarà schierato a numero 1 in alternanza col suo connazionale. Tutti e due hanno una classifica italiana pari a 2.1.
Gli altri tennisti in organico sono il mazarese Omar Giacalone 2.2, Claudio Fortuna 2.2, lo svizzero Luca Margaroli 2.4, il vincitore dell’Avvenire Gabriele Piraino 2.4, Marco Gjomarkaj 2.5, Andrea Trapani 2.5, Giorgio Passalacqua 2.6, Giovanni Morello 2.7 e Matteo Iaquinto 2.8.
“Daremo il 110% per arrivare al traguardo dei play off - racconta Davide Cocco - obiettivo possibile se saremo sempre al completo, ma ancora più importante sarà nei quasi due mesi del campionato far acquisire ulteriore esperienza ai nostri ragazzi più giovani, i quali avranno la possibilità il sabato e la domenica di vedere dal vivo atleti con anni e anni di tennis di un certo livello alle spalle, basti pensare ai due spagnoli ma anche a Omar, Claudio e Margaroli, componete del team elvetico di Coppa Davis”.
Colui che arriva con maggiore condizione e fiducia nei propri mezzi per le tante vittorie ottenute quest’anno in Italia nel circuito open è Giacalone. Il classe 1992 ne ha vinti ben 9 con alcuni scalpi eccellenti, su tutti lo spagnolo Daniel Munoz de La Nava, ex numero 68 Atp e sconfitto a Napoli lo scorso mese di luglio. Il responsabile dell'attività sportiva Marco Valentino è sulla stessa lunghezza d’onda del capitano Cocco in merito alle possibilità della squadra di ben figurare in questo campionato.
“La nostra rosa, oltre ai vivai under 30, potrà contare sull’apporto di alto livello di Giacalone, Fortuna e Margaroli. Ad impreziosire la rosa ci sarà uno straniero di grande valore, lo spagnolo Gomez Herrera, che ha assicurato la presenza in due partite del girone e due nella post-season. Le ambizioni – conclude il dirigente - sono di arrivare ai play-off per poi provare a raggiungere la promozione in A1”.
Ecco nel dettaglio tutte le sfide che aspettano il Ct Palermo nella fase a gironi della serie A2, dove ci sono anche altre tre siciliane: Tc2, Filari Tennis e Tc Siracusa. Come detto in apertura domenica 13 ottobre in viale del Fante arriva il Ct Trento, il 13 ottobre trasferta pugliese a Brindisi, il 20 ottobre di nuovo fuori casa contro Lecco, il 27 ottobre sfida casalinga contro Bassano, il 3 novembre si va a Roma contro Villa York per poi chiudere in casa contro gli umbri dello Junior Tennis Perugia.

 

 

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi