-

Il Tc S.Margherita Ligure di Seppi promosso in A1

Definiti i verdetti dei play off in Serie A2. In campo maschile il Tc Santa Margherita di Andreas Seppi ha conquistato la promozione in A1: bene anche Tc Pistoia, Junior Perugia e Tc Rungg. Nel femminile approdano nel massimo campionato il Tc Italia, che ha centrato il traguardo nell’anticipo di giovedì, ed il Tc Rungg

02 agosto 2020

In una domenica rovente di inizio agosto si sono conclusi i play-off di A2 che hanno assegnato 6 posti nel massimo campionato a squadre (4 nel maschile e 2 nel femminile). In campo maschile nessun problema per il Tennis Club Santa Margherita Ligure, che all’andata si era imposto per 5-1 sul Tennis Club Vomero: stavolta, dopo il ko a sorpresa di Lorenzo Giustino (battuto 26 75 10-7 da Gianluca Di Nicola) ci hanno pensato Lorenzo Ferri, il 16enne torinese “compagno di viaggio” di Jannik Sinner (63 62 a Gianmarco Cacace), Luca Castagnola (16 62 10-8 Giuseppe Caparco) ed il numero uno del team Andreas Seppi (63 75 a Daniel Gimeno Traver) a risolvere la questione.

Promozione centrata anche dal Tennis Club Pistoia che, dopo il 3-3 in riva all’Adriatico, ha sconfitto per 6-0 il Baratoff Pesaro: protagonisti dell’impresa Andrea Vavassori (64 63 a Luca Nardi), Lorenzo Vatteroni (75 62 a Davide Guerra), Leonardo Rossi (63 64 a Giacomo Giunta) e Matteo Viola (63 26 10-6 a Riccardo Balzerani). Doppi vinti entrambi da Pistoia per ritiro.

Conquista un posto in A1 pure lo Junior Tennis Perugia che ribalta il la sconfitta rimediata all’andata (4-2) e si impone per 5-1 sul Match Ball Firenze grazie a Francesco Passaro (60 36 10-6 a Jonathan Eysseric), Tomas Gerini (62 57 10-8 a Filippo Borella), Gilberto Casucci (61 62 ad Andrea Tannini) e ai doppi Mansouri/Gerini (62 62 a Giorgini/Padovani) e Passaro/Casucci (64 64 a Galovic/Borella). Di Viktor Galovic (62 62 a Skander Mansouri) il punto della bandiera per i toscani.

La promozione più sofferta è stata quella del Tennis Club Rungg, bravo a recuperare il 4-2 rimediato all’andata e a superare per 5-2 il tennis Club Prato: nel doppio di spareggio successo di Marco Boltolotti ed Horst Rieder che si sono imposti per 64 76(5) su Federico Iannaccone e Jacopo Stefanini. Da sottolineare che il circolo altoatesino ha conquistato la Serie A1 sia con il team maschile che con quello femminile.

Forte dei Marmi e Tc Rungg volano in A1

Nel campionato femminile festeggiano il Tennis Club Italia Forte dei Marmi e Tennis Club Rungg. Il circolo toscano, dopo il pareggio casalingo dell’andata ha saputo imporsi per 3-1 sui campi del Tennis Beinasco nell’anticipo disputato giovedì per consentire poi ad alcune delle protagoniste di raggiungere Palermo per il torneo WTA che segna la ripartenza del circuito. In assenza di Elisabetta Cocciaretto, grandi protagoniste nella trasferta torinese l’azzurra Jasmine Paolini, che ha lasciato due game a Martina Colmegna dopo il “cappotto” di domenica scorsa, e la “vivaio” Emma Belluomini, capace di imporsi 67(4) 63 12-10 su Sofia Antonella Caldera: le due toscane hanno firmato la promozione superando poi in doppio 63 76(8) Colmegna/Rizzetto. Per il Beinasco a segno Alexandra Michele Zmau su Federica Grazioso (60 61).

Il club altoatesino, vittorioso all’andata per 3-1 a Bolzano, si è imposto anche in terra emiliana pareggiando 2-2 con il Circolo Tennis Bologna grazie ai successi di Paola Ormachea (63 06 10-4 ad Arianna Zucchini) e Verena Meliss (62 62 a Giulia Martinelli): di Nicole Fossa Huergo (61 61 a Claudia Giovine) e del doppio (per ritiro) i punti per le padrone di casa.

Risultati

SERIE A2 MASCHILE
Play-off promozione
Junior Perugia - Match Ball Firenze 5-1 (andata 2-4)
Tc Vomero Napoli - Tc Santa Margherita Ligure 1-3 (andata 1-5)
Tc Rungg - Tc Prato 5-2 al doppio di spareggio (andata 2-4)
Tc Pistoia - Tc Baratoff Pesaro 6-0 (andata 3-3)

SERIE A2 FEMMINILE
Play-off promozione
Ct Bologna - Tc Rungg 2-2 (andata 1-3)
Tennis Beinasco - Tc Italia Forte dei Marmi 1-3 (andata 2-2)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi