-

A1 maschile: domenica caccia alla finale di Todi

Park Tennis Genova ad un passo dall'obiettivo contro il Tc Crema. Tutta da giocare Tc Italia Forte dei Marmi – Selva Alta Vigevano dopo il 3-3 dell'andata. Si decidono anche le quattro retrocessioni

31 luglio 2020

Play off e play out di Serie A1 atto II. Domenica conosceremo le due finaliste che si contenderanno lo scudetto e le quattro squadre retrocesse in A2. Queste le sfide in programma il 2 agosto nella corsa tricolore: Park Tennis Genova – Tc Crema e Tc Italia Forte dei Marmi – Selva Alta Vigevano. Per la salvezza fari puntati su Tc Parioli – Tc Sinalunga, Tc Genova 1893 – Ct Maglie, Sg Angiulli Bari - Ctd Massa Lombarda e Sporting Club Sassuolo - Circolo del Tennis Palermo.

Nella corsa tricolore il Park Tennis Genova ha già prenotato un posto nella finalissima del 13 agosto a Todi. Il 5-1 ottenuto nella trasferta di Crema rappresenta più di un’ipoteca su questa semifinale. A Lorenzo Musetti, Alessandro Giannessi, Gianluca Mager e Simone Bolelli, assoluti protagonisti nei singolari dello scorso weekend, basteranno due punti contro il team di Golubev, Sinicropi e Vincent Ruggeri per completare l’opera.

Sicuramente più incerta la situazione a Forte dei Marmi, dove il 3-3 di Vigevano lascia aperta la sfida ad ogni scenario. I campioni in carica del Selva Alta puntano buona parte delle fiches sul duo costituito da Filippo Baldi e Roberto Marcora, quest’ultimo capace all’andata di ribaltare il pronostico contro Stefano Travaglia. Senza dimenticare il francese Antoine Hoang, che una settimana fa ha ceduto soltanto al match tiebreak all’alfiere del “Forte”, Lorenzo Sonego. Si annuncia sfida rovente fino all’ultimo punto, così come è stato sui campi del Selva Alta, con Baldi e Hoang a segno al super tiebreak nel doppio conclusivo contro Sonego-Travaglia.

Anche per quanto riguarda il discorso play out troviamo due sfide apparentemente segnate e altre due ancora tutte da scrivere. Tennis Club Parioli e TC Genova 1893 partono dal più che rassicurante 5-1 ottenuto in trasferta, macigno enorme da ribaltare per il Tc Sinalunga e il Ct Maglie per scongiurare la retrocessione.
Pronostico del tutto aperto in Sg Angiulli Bari - Ctd Massa Lombarda e Sporting Club Sassuolo - Circolo del Tennis Palermo, terminate 3-3 all’andata.

Le finali scudetto si disputeranno al Tennis Club Todi 1971 il 13 agosto su campi in terra rossa all’aperto. Il circolo ha già ospitato con successo a fine giugno i Campionati Italiani Assoluti individuali, sempre in collaborazione con MEF Tennis Events. Lo stop alle competizioni imposto dalla pandemia da coronavirus ha costretto a una revisione di tutta la programmazione agonistica: i campionati degli affiliati quest’anno racchiudono nei fine settimana d’estate le competizioni più prestigiose in attesa della ripresa dell’attività internazionale.



Play off scudetto – Ritorno il 2 agosto

Park Tennis Genova – Tc Crema (5-1 all’andata)
Tc Italia Forte dei Marmi – Selva Alta Vigevano (3-3 all’andata)



Play out salvezza - Ritorno il 2 agosto

Tc Parioli – Tc Sinalunga (5-1 all’andata)
Tc Genova 1893 – Ct Maglie (5-1 all’andata)
Sg Angiulli Bari - Ctd Massa Lombarda (3-3 all’andata)
Sporting Club Sassuolo - Circolo del Tennis Palermo (3-3 all’andata


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi