-

Circuito Veterani, finalmente si riparte!

Dal 3 al 13 settembre andranno in scena i Campionati Italiani Senior nella storica sede del Mare e Pineta Resort di Milano Marittima

28 luglio 2020

Finalmente dopo un periodo di completa sospensione delle attività causa COVID 19 anche il circuito Veterani si appresta a ripartire. Il calendario ufficiale prevede per ora, come prima tappa post-Covid, lo svolgimento dei 66° campionati Italiani Senior programmati dal 3 al 17 settembre nella storica sede del Mare e Pineta resort di Milano Marittima.
Con molta probabilità sarà anche la prima tappa internazionale dopo il lungo stop, seppure riservata ai giocatori Italiani (ITF Regional Closed), difatti la Federazione Internazionale ha diramato un comunicato con cui tiene sospese le attività senior internazionali ancora fino al 31 agosto 2020 e ne autorizza la ripresa dall'1 settembre.

Si prevede un’altissima affluenza dovuta alla grande voglia di riprendere manifestata da tantissimi appassionati e perché è la prima importante gara nazionale ed internazionale a livello mondiale. La federazione ha dimostrato la più ampia disponibilità per favorire la riuscita del torneo tenendo sempre ben presente la necessità di garantire la sicurezza in primis di tutti i partecipanti imponendo un rigido protocollo al circolo organizzatore ma contestualmente favorendo le iscrizioni attraverso “un voucher” a chi si era regolarmente iscritto ma poi non aveva potuto prendere parte ai campionati Indoor di fine febbraio interrotti e poi annullati per il lock down.
La Fit inoltre ha diramato anche le date della ripresa dei campionati a squadre veterani che si svolgeranno il 20-27 settembre e 4 ottobre con le final four previste dal 9 all’11 ottobre nelle diverse sedi che verranno a breve designate.
La Fit sta anche valutando con alcuni circoli la possibilità di promuovere alcuni tornei Nazionali a fine agosto e poi internazionali a fine settembre inizio di ottobre con la speranza in futuro di prevederne alcuni al coperto (manifestazioni al momento vietate).

 


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi