-

A Genova sfida decisiva per Beinasco nell’A1 femminile

Nella terza ed ultima giornata della regular season il club piemontese si gioca la qualificazione alle semifinali scudetto

18 luglio 2020

E’ ancora tutto in gioco per l’US Tennis Beinasco in serie A1 femminile, con la terza e ultima giornata della fase a gironi (ridotta rispetto a quella classica per lo stravolgimento dei calendari causato dall’emergenza sanitaria) ormai alle porte. Domenica 19 luglio, a partire dalle 10, testa a testa contro il TC Genova 1893 con in palio ancora un posto ai play off, oppure l’appendice del campionato denominata play-out. La formazione capitanata da Cristina Coletto è reduce dalla prima vittoriosa in casa, per 4-0 contro il CT Siena e dalla sconfitta di domenica scorsa contro il TC Parioli, sui campi romani e non senza rimpianti: “E’ sempre il campo a dare i responsi – ha precisato la capitana – ma certo che se si fosse giocato sulla tradizionale distanza dei due set completi su tre forse l’esito dei primi due singolari (persi entrambi al match – tiebreak e uno dei quali con match point a favore) avrebbe potuto essere diverso. Ora dobbiamo concentrarci sull’ultima sfida”.

L’US Tennis Beinasco ritroverà tra le sue fila la numero 1 Giulia Gatto Monticone, fermata contro il TC Parioli da un problema muscolare alla gamba che in settimana è stato riassorbito. In lista anche Federica Di Sarra, Reka Luca Jani, Federica Rossi (vivaio), il neoacquisto Maria Marfutina (già schierata nella prima uscita stagionale in campionato). Il TC Genova è un’avversaria di alto lignaggio e classica, tanto che due stagioni fa a Lucca il circolo piemontese conquistò proprio contro le liguri il suo primo storico scudetto al doppio di spareggio. La squadra genovese può contare sulla russa di crescita tennistica azzurra Liudmila Samsonova, sull’ex Martina Caregaro, su Lucia Bronzetti e Denise Valente. Attualmente il TC Genova 1893 comanda il girone 1 a pari punti (4) con il TC Parioli (che ospiterà il CT Siena). Beinasco insegue a tre punti. Obbligatorio vincere per puntare al secondo posto e ai play-off in programma domenica 26 luglio e domenica 2 agosto (come i play-out): “Sarà una sfida all’ultimo quindici – conferma il presidente dell’US Tennis Beinasco Sergio Testa – contro una delle avversarie storiche delle ultime stagioni di serie A e contro la quale abbiamo vinto il tricolore 2018. Cercheremo come sempre di dare il massimo consapevoli della forza delle avversarie e del compito difficile che ci attende”.

Domenica casalinga invece per l’A2 dell’US Tennis Beinasco, sempre in rosa. Una vittoria e un pareggio (domenica scorsa in casa contro il TC Ceriano) sono il bilancio stagionale della squadra che ha come capitana l’ex professionista Nathalie Vierin. Le piemontesi attendono il Circolo Tennis Eur, forte di Lisa Sabino, Yvonne Cavalle e Alessandra Amodeo. Zmau, Colmegna e Rizzetto sono pronte alla sfida che potrebbe confermarle in testa al girone. Il Ceriano cercherà il colpo a Sassuolo per mantenere a sua volta in vita il sogno promozione nella massima serie. Si qualificano alla fase successiva (play offe promozione) le prime di ogni girone (sono quattro in totale, due da quattro squadre e due da tre). Le seconde e le terze mantengono la categoria per il 2021. Le ultime retrocedono.


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi