-

A1: il CT Maglie cerca punti in trasferta a Siracusa

Seconda giornata del massimo campionato: il club pugliese punta ad uscire dalla zona play out

11 luglio 2020

Archiviata la maratona tennistica di domenica scorsa, dominata dalla lotteria dei tie break, il CT Maglie si trova ad affrontare un'altra difficile sfida contro il TC Match Ball di Siracusa. I siciliani, già semifinalisti l'anno scorso per lo scudetto, sono reduci dalla sconfitta subita per opera dei campioni d'Italia del Selva Alta di Vigevano e sono, come i salentini, alla ricerca di punti per uscire dalla zona play out. Si preannuncia un incontro molto equilibrato nel quale, a parità di valore delle squadre, sarà da tenere in conto il fattore campo.

A disposizione per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo, la stessa rosa di domenica scorsa dalla quale attingere per la formazione. Il francese Geoffrey Blancaneaux (ATP 267 e 1.20); l'olandese Jelle Auke Sels (ATP 384 e 2.1); Erik Crepaldi (2.2); Francesco Garzelli (2.3); Lorenzo Maria Lorusso (2.4); Daniel Bagnolini (2.4); Mattia Leo (2.5); Silvio Mencaglia (2.7); Gabriele Frisullo (2.8); Alessio Giordano (2.8); Luigi Corrado (2.8); Samuel Spano (3.2), Alessio Francesco André Lefebvre (3.3); Marco Baglivo (3.4); Salvatore Francesco Montagna (3.4).

I siracusani avranno a disposizione il Top 100 ungherese Attila Balazs (ATP 76 e 1.2), il portoghese Pedro Barreiros Cardoso De Sousa (ATP 110 e 1.12), il tedesco Yannick Maden già impiegato domenica scorsa (ATP 149 e 1.10), l'austriaco Sebastian Ofner (ATP 163 e 1.15), Antonio Massara (2,2), Alessandro Ingarao (2.3), Ettore Zito (2.4), Alessio Siringo (2.4) ed Eros Siringo (2.5).


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi