-

Assoluti, il torneo della ripartenza: ok Musetti e Giustino. Sonego: “Pronto al rientro”

Il torneo torna dopo 16 anni e incoronerà i nuovi campioni d’Italia. Al via Sonego, Gaio, Fabbiano e Giustino tra gli uomini, Paolini, Trevisan e Cocciaretto tra le donne. Diretta tv in chiaro sul digitale terrestre del canale SuperTennis e sul satellite di Sky Sport. I match sul Grand Stand in diretta streaming sulla pagina Facebook di SuperTennis

02 luglio 2020

Alcuni dei migliori talenti del tennis azzurro in campo, tra giovani di belle speranze e giocatori d’esperienza affamati di vittorie. Ai Campionati Italiani Assoluti, sui campi in terra rossa del Tennis Club Todi 1971, sono andati in scena diversi match del tabellone principale maschile, oltre all’ultimo turno di qualificazioni e al secondo turno delle qualificazioni femminili. Tra i match più attesi c’era la sfida tra Lorenzo Musetti e Flavio Cobolli, due dei giovani più forti del tennis italiano. Si è imposto il 18enne di Carrara, campione agli Australian Open 2019, per 76 (3) 64 con il romano che ha pagato a caro prezzo i 13 doppi falli commessi. Vittoria secondo pronostico per Lorenzo Giustino, testa di serie numero 4, che ha superato per 60 76 (6) Riccardo Bonadio. Esordio positivo anche per Jacopo Berrettini, fratello di Matteo, che ha sconfitto in rimonta per 36 64 10-4 Fabrizio Ornago.

E’ cominciato dunque il torneo della ripartenza del tennis italiano. La testa di serie numero uno Lorenzo Sonego, 46 del ranking Atp e azzurro di Coppa Davis, affronterà Andrea Pellegrino. Il numero due del seeding Federico Gaio se la vedrà con un qualificato. In gara anche Thomas Fabbiano, terza testa di serie. Nel femminile la favorita Jasmine Paolini contro la wild card Matilde Paoletti, mentre la seconda testa di serie Martina Trevisan sfiderà Cristiana Ferrando. In tabellone anche l’altra azzurra di Fed Cup Elisabetta Cocciaretto. Il tabellone femminile (a 16) prende il via mercoledì.

Sonego: “Esordio difficile contro Pellegrino” - Tra gli spettatori del torneo organizzato da MEF Tennis Events e dalla Federazione Italiana Tennis anche Lorenzo Sonego, numero 46 del mondo pronto all’esordio contro Andrea Pellegrino: “Sono contento di essere tornato a Todi tre anni dopo l’ultima volta (allora giocò il Challenger, ndr), mi piacciono tantissimo sia la città sia il circolo. Il rientro in campo? Mi sono allenato bene, le sensazioni sono buone, mi sento tranquillo”. Poi, a proposito della sfida contro il pugliese classe ’97: “Sarà una partita difficile, affronterò un avversario forte con un grande talento. Spero di ritrovare rapidamente il ritmo partita e di divertirmi”.

Delai: “Mi sono allenata con la Paolini” - Nel tabellone principale femminile una delle ragazze più promettenti del nostro panorama, Melania Delai: “Non sarà facile esordire dopo una pausa così lunga. Mi sono allenata una settimana a Forte dei Marmi con Jasmine Paolini, sono fiduciosa, darò il massimo. Il primo turno contro Lucia Bronzetti? La conosco, gioca bene: ho tanta voglia di scendere in campo”. Ok in qualificazioni Nicole Fossa Huergo, Aurora Zantedeschi, Claudia Giovine, Denise Valente, Federica Di Sarra e Nuria Brancaccio.

Risultati tabellone principale maschile:
Primo turno
(4) Lorenzo Giustino b. Riccardo Bonadio 60 76 (6)
Alessandro Bega b. Francesco Maestrelli 76 (7) 64
Jacopo Berrettini b. Fabrizio Ornago 36 64 10-4
(8) Lorenzo Musetti b. (wc) Flavio Cobolli 76 (3) 64
(6) Gian Marco Moroni b. Riccardo Balzerani 61 64

Risultati qualificazioni maschili:
Turno conclusivo
Matteo Arnaldi b. Davide Pontoglio 64 75
(1) Giovanni Fonio b. (wc) Andrea Bolla 4-1 ritiro
(7) Giorgio Ricca b. Marco Mosciatti 64 61
(3) Daniele Capecchi b. Mattia Frinzi 62 61
(15) Federico Arnaboldi b. (2) Erik Crepaldi 62 62
(6) Luca Giacomini b. (11) Marco Miceli 67 (7) 64 10-5
Francesco Passaro b. (4) Pietro Rondoni 67 (4) 63 10-5
Matteo Gigante b. Luca Potenza 62 36 10-8

Risultati qualificazioni femminili:
Secondo turno
(3) Martina Colmegna b. Nicole Fossa Huergo 63 76 (4)
Aurora Zandeteschi b. Dalila Spiteri 36 62 10-6
(2) Claudia Giovine b. Enola Chiesa 62 61
Nuria Brancaccio b. Costanza Traversi 61 62
(1) Federica Di Sarra b. (wc) Asia Serafini 64 62
Sara Gambogi b. Irene Lavino 62 67 (2) 10-7

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi