-

Play off A2: Palermo, Genova e Vicenza vicine alla meta

Nel femminile finiscono in parità le sfide promozione tra Rungg-Casale e Ct Palermo-Tc Mestre

02 dicembre 2019

Palermo, Genova e Vicenza mettono una serie ipoteca alla promozione in A1 maschile, mentre le sfide play out per restare in A2 finiscono in parità. Nel femminile invece regna l’equilibrio nelle semifinali per la promozione: Rungg-Casale e Ct Palermo-Mestre terminano entrambe 2-2.
L’andata dei play off della serie A2 maschile regala dunque soddisfazione al Ct Palermo che nell’andata in casa regola 4-2 in Pistoia. A segno nei singolari con Giacalone, Fortuna e Gomez Herrera, i siciliani lasciano ancora uno spiraglio ai rivali perdendo un singolare (Piraino battuto da Vatteroni) e uno dei due doppi. Promozione più vicina invece per il Tc Genova che si impone a Bassano 5-1: Picco, Arnaldi e Diez Mongi conquistano i primi tre punti nel singolare, mentre le coppie Arnaldi-Motti e Picco-Diez Monge nei doppi chiudono praticamente il discorso promozione. Stesso percorso per Vicenza che in casa batte 5-1 Lecco. Decisivi i successi nel singolare e nei doppi di Martin Portero, Peruffo e Speronello. Discorso ancora aperto invece tra Rungg e Tc Sinalunga, conclusa 3-3. I bolzanini erano avanti 3-0 dopo i successi di Trocker, Vilella Martinez e Winkler, poi i toscani riprendono il match grazie alle vittorie di Vanni nel singolare e delle coppie Serafini-Gigante e Vanni-Mertens nei doppi.
Nei play off invece discorso salvezza e retrocessione ancora aperto: Brindisi-Castellazzo, Schio-Treviglio e Ct Reggio-Eur Sportin Club finisco infatti 3-3. Solo il Villa York è praticamente certo della salvezza grazie al 6-0 sul Rocco Polimeni maturato dopo che il match non si è disputato per un problema ai campi di gioco.
Nel campionato femminile grande equilibrio nell’andata play off per la promozione in A1. Il Rungg Bolzano fa 2-2 in casa contro il Canottieri Casale: dopo l’1-1 maturato dai successi della Meliss sulla Rubini e della Buzarnescu sulla Bandecchi, le padrone di casa passano in vantaggio con il successo di Martina Spigarelli 63 63 contro Lisa Pigato. Il pari delle piemontesi arriva nel doppio con il successo della Pigato in coppia con la Rubini contro Meliss-Spigarelli (75 64). Parità anche tra Ct Palermo e Mestre. Dopo i tre singolari le venete vanno in vantaggio 2-1 grazie alle vittorie di Mrdeza su Bilardo e Mayer su Abbagnato; a tenere in gara le siciliane è Giorgia Pedone che si impone prima su Federica Trevisan 62 46 61 e poi nel doppio con Bilardo battendo la coppia Mrdeza-Trevisan 62 64.
Nei play out invece strada spianata alla salvezza per il Circolo Stampa Sporting A che in casa batte 3-1 il Ct Eur grazie alle vittorie nel singolare di Chieppa, Camerano e Procacci. Per le romane il punto per continuare a sperare arriva nel doppio con Ballarini-Cavalle. Vince anche il Sassuolo che batte 3-1 in casa il Tc Cagliari con i successi di Guidetti, Parrizas nei singolari e Parrizas-Gubertini nel doppio. Per le sarde il punto arriva dalla Dessolis che batte la Guidotti 61 60. Le gare di ritorno dei play off e play out si giocheranno il prossimo fine settimana.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi