-

Tricolori 2ª categoria: rush finale al Tc Cagliari

Sui campi del circolo di Monte Urpinu, sede dell'edizione 2019 dei Campionati Italiani, continua la corsa della mancina sarda, n.1 del tabellone, che si gioca l'ingresso in finale con la Traversi. Nel torneo maschile il romano Graziotti elimina nei quarti il siciliano Campo, prima testa di serie

21 settembre 2019

Anna Floris in semifinale aCampionati Italiani di Seconda Categoria, ormai in dirittura d'arrivo al Tennis Club Cagliari, sede dell'evento per il secondo anno consecutivo, in questo caso "combined" (ricco il montepremi complessivo: in palio 23.000 euro). 
La campionessa sarda si sta comportando da vera padrona di casa: ha conquistato la top 4 battendo 6-1 7-5 l'aretina Gaia Squarcialupi. Una corsa trionfale quella della Floris che, finora, ha avuto problemi solo all'esordio con Enola Chiesa, sconfitta al terzo set. Si giocherà l'accesso alla finale con Costanza Traversi, 19 anni, classifica 2.3: la giocatrice spezzina ha regolato 7-5 6-3 Natasha Piludu.
Un posto per l'altra semifinale se l'è riservato Giulia Gabba, 32 anni, di Casale Monferrato, ex top 200 Wta, con trascorsi a Wimbledon e agli Us Open. Ha sconfitto 6-2 6-1 Giulia Crescenzi e se la vedrà con la sempre più sorprendente Nicole Fossa Huergo: la 2.6 bolognese ha superato 6-3 7-6 Giorgia Marchetti (2.2).

ORDINE DI GIOCO sabato 21 settembre

SINGOLARE MASCHILE

DOPPIO MASCHILE

 

SINGOLARE FEMMINILE

DOPPIO FEMMINILE


QUALIFICAZIONI MASCHILI

QUALIFICAZIONI FEMMINILI

 

CLICCA QUI PER LE INFO

Graziotti sgambetta Campo in rimonta

Sorpresa invece ai campionati maschili: Antonio Campo, 2.2 e testa di serie numero uno, viene eliminato da Giulio Graziotti (2.4). Il siciliano Campo era partito bene con un 6-2 che lasciava immaginare una partita facile facile, invece Graziotti ha subito replicato con un 6-4, facendo poi cadere di schianto il palermitano al terzo set: 6-0. Graziotti (Ferratella Roma) in semifinale giocherá il derby romano con Federico Campana, 21 anni: il 2.3 dell'Eur Sporting Club ha sconfitto il pugliese Giorgio Portaluri (2.4) in due set, per 6-3 6-4.
Nonostante il ko di Campo, Sicilia ancora in gara con Alberto Cammarata, 2.4 palermitano che ha regolato 6-2 7-5 Georg Winkler, 2.4 anche lui. Giocherá la semifinale del sud con Andrea Grazioso, 2.3 cosentino, primo calabrese al Foro Italico per gli Internazionali. Grazioso ha piegato in tre set (6-7 6-2 6-3) Marco Mosciatti.

Floris in semifinale anche nel doppio con Monica Cappelletti: eliminata ai quarti la coppia Andreina Pilo-Giulia Porzio 6-2, 6-4. Domani la sfida per l'accesso alla finalissima sarà con la coppia Natasha Piludu-Costanza Traversi. Le altre semifinaliste sono le coppie Giulia Gabba-Enola Chiesa (vittoria su Barbara Dessolis-Alessia Tagliente 6-1, 6-1) e Giulia Crescenzi-Gaia Squarcialupi (successo su Matilde Magrini-Emma Ferrini).

Il nuovo campo coperto intitolato a Remigio Pisanu

L'edizione 2019 dei Campionati italiani di seconda categoria è arricchita da alcuni eventi collaterali. Martedì sera si è tenuto il party di giocatori e giocatrici nella terrazza del TC Cagliari, mentre venerdì 20, alle ore 18.30, è stato inaugurato il tanto atteso nuovo campo al coperto con un doppio esibizione al quale ha preso parte anche il presidente della Federazione Italiana Tennis Angelo Binaghi, cagliaritano cresciuto con la racchetta in mano proprio nei campi di Monte Urpinu.
Presenti alla cerimonia del taglio del nastro anche il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, e il presidente del circolo, Giuseppe Macciotta. Il campo è stato intitolato a Remigio Pisanu, figura simbolo del tennis sardo.
Il primo a scendere in campo per la partita inaugurale è stato proprio il presidente della Federtennis Binaghi. Poi la grande festa con le specialità eno-gastronomiche della Sardegna.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi