-

Sinner è negli ottavi a Binghamton

Il 17enne altoatesino, appena entrato nei top 200 del ranking mondiale, grazie al successo in tre set sul cileno Barrios Vera ha centrato gli ottavi nel challenger sul cemento statunitense dove è la nona testa di serie

25 luglio 2019

Esordio positivo - direttamente al secondo turno - per Jannik Sinner nel "Levene Gouldin & Thompson Tennis Challenger", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari in corso sui campi in cemento di Binghamton, negli Stati Uniti. Il 17enne altoatesino, numero 199 Atp (best ranking) e nona testa di serie, ha battuto per 64 46 64, in poco meno di due ore e un quarto di partita, il cileno Marcelo Tomas Barrios Vera, numero 280 Atp.
Giovedì il Next Gen di San Candido si giocherà un posto nei quarti con lo statunitense Mitchell Krueger, numero 195 Atp e settima testa di serie (wild card).
---------------------

RISULTATI
"Levene Gouldin & Thompson Tennis Challenger"
Atp Challenger Tour
Binghamton, New York (Stati Uniti)
22 - 28 luglio, 2019
$54.160 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(9) Jannik Sinner (ITA) bye

Secondo turno
(9) Jannik Sinner (ITA) b. Marcelo Tomas Barrios Vera (CHI) 64 46 64

Terzo turno (ottavi)
(9) Jannik Sinner (ITA) c. (wc, 7) Mitchell Krueger (USA)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi