-

Agamenone vola in finale a Kiev

Nel challenger ucraino sulla terra rossa il 28enne italo-argentino supera nel penultimo atto il kazako Skatov e domenica sfiderà per il titolo l'argentino Baez, prima testa di serie

11 settembre 2021

Franco Agamenone challenger Como

Il rovescio di Franco Agamenone (foto FB Tennis Como)

Continua il momento positivo di Franco Agamenone, che si è qualificato per la finale del "Kyiv Open", torneo challenger ATP con un montepremi di 52.080 dollari in dirittura d’arrivo sui campi in terra rossa della capitale dell'Ucraina.

Il 28enne italo-argentino, n.291 del ranking, dopo aver eliminato lo statunitense Stefan Kozlov, n.312 ATP, il francese Tristan Lamasine, n.260 ATP e ottava testa di serie, l'ucraino Oleksil Krutykh, n.406 ATP,  in gara con una wild card, in semifinale ha sconfitto per 76(4) 63, in un'ora e 53 minuti, il kazako Timofey Skatov, n.299 del ranking, 20enne di Nur-Sultan che si era aggiudicato in due set l'unico precedente, in finale nell'ITF da 15mila dollari sulla terra di Bucarest nel 2020. Agamenone nel primo parziale ha saputo recuperare dal 3-5, piazzando il contro-break d

In quella che sarà la sua seconda finale nel circuito challenger, dopo il trionfo il mese scorso a Praga, il giocatore nato a Rio Cuarto troverà dall'altra parte della rete l’argentino Sebastian Baez, n.155 ATP e primo favorito del seeding, che nell'altra semifinale ha liquidato per 63 62, in un'ora e 21 minuti, il turco Ergi Kirkin, n.347 della classifica mondiale, entrato in tabellone come “alternate”.

Per il 20enne di Buenos Aires si tratta della quinta finale a livello challenger, tutte raggiunte in questa stagione, dove ha conquistato tre trofei (Concepcion, Santiago del Cile e Zagabria), cedendo invece a Bratislava. Baez ha vinto in tre set l'unico precedente con Agamenone, disputato nel 2018, nei quarti di un torneo Future ITF in Argentina.

ORDINE DI GIOCO

SINGOLARE

DOPPIO

QUALIFICAZIONI

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti