-

Istanbul: esordio amaro per Giustino

Nel challenger sul cemento della città turca il napoletano, sesto favorito del seeding, si fa sorprendere dalla wild card locale Celikbilek. In tabellone anche Marcora, che martedì sfiderà l’egiziano Safwat, ottava testa di serie

19 ottobre 2020

Australian Open 2020: Roberto Marcora

Roberto Marcora rincorre la palla

Esordio amaro per Lorenzo Giustino nell’“Istanbul Challenger Ted Open”, ricco torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 104.160 dollari di scena sul cemento di Istanbul, in Turchia.
Il 29enne di Napoli, numero 145 del ranking mondiale e sesto favorito del seeding, al primo turno è stato infatti sconfitto per 60 63, in un'ora e 9 minuti di gioco, dalla wild card locale Altug Celikbilek, numero 336 ATP.

In gara c'è anche Roberto Marcora: il 31enne di Busto Arsizio, numero 179 della classifica mondiale, dovrà vedersela martedì contro l’egiziano Mohamed Safwat, numero 149 ATP e ottava testa di serie.

RISULTATI

“Istanbul Challenger Ted Open”

ATP Challenger

Istanbul, Turchia

19 – 25 ottobre 2020

$104.160 – cemento

 

SINGOLARE

Primo turno

Roberto Marcora (ITA) c. (8) Mohamed Safwat (EGY)

(wc) Altug Celikbilek (TUR) b. (6) Lorenzo Giustino (ITA) 60 63

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti