-

Nitto ATP Finals, manca un mese: la Mole si illumina

Inizia il countdown per la prima edizione italiana del grande torneo di fine anno

14 ottobre 2021

La Mole Antonelliana illuminata con il logo delle ATP Finals (foto Federtennis)

La Mole Antonelliana illuminata con il logo delle ATP Finals

Dal 1970, quando hanno fatto il loro esordio in calendario, quelle che oggi chiamiamo Nitto ATP Finals rappresentano un appuntamento fisso nel mondo del tennis, di fondamentale importanza in quanto assegnano il titolo di “Maestro” dell’anno.

Per la prima volta, dal 14 al 21 novembre, si giocheranno a Torino. A un mese dal grande appuntamento, la città si illumina per l'evento. Questa sera, a partire dalle ore 20, sulla Mole Antonelliana sarà proiettata la scritta -30. Un'immagine per ricordare a tutti i torinesi l'imminente appuntamento con il tennis mondiale.

L'evento ha toccato 14 città di quattro diversi continenti. Dal 1970 al 1976 la sede cambiò ogni anno: Tokyo, Parigi, Barcellona, Boston, Melbourne, Stoccolma e Houston nell’ordine. Dal 1977 fino al 1989 i migliori giocatori del mondo si sono invece ritrovati al Madison Square Garden di  New York. Da quel momento in poi il torneo ha girato tra Francoforte (1990-1995), Hannover (1996-1999), Lisbona, Sydney, Shanghai, Houston e Londra, dove è rimasto dal 2009 al 2020 prima di passare il testimone a Torino.   

Il conto alla rovescia è iniziato. 

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti