-

Murcia: colpo Cobolli, avanti anche Brancaccio

Nel challenger sulla terra rossa spagnola il 19enne romano elimina lo spagnolo Vilella Martinez, quarto favorito del tabellone, mentre il 24enne di Torre del Greco supera il ceco Svrcina. Passaro supera le qualificazioni

27 settembre 2021

Raul Brancaccio (foto Marta Magni/MEF Tennis Events)

Raul Brancaccio (foto Marta Magni/MEF Tennis Events)

Buona la prima per Flavio Cobolli e Raul Brancaccio nel "Murcia Open", torneo Challenger ATP con 44.820 euro di montepremi di scena sui campi in terra rossa della città nel sud della Spagna.

Il 19enne romano, n.257 ATP (best ranking), ha esordito eliminando con il punteggio di 75 63, in un'ora e 42 minuti di gioco, lo spagnolo Mario Vilella Martinez, n.171 ATP e quarto favorito del seeding. Il Next Gen capitolino si giocherà un posto nei quarti di finale proprio con il 24enne di Torre del Greco, n.343 del ranking, che ha superato per 62 75, in un'ora e 38 minuti di partita, il ceco Dalibor Svrcina, n.323 ATP. Non ci sono precedenti tra Cobolli e Brancaccio, che in questo torneo giocano fra l'altro il doppio insieme. 

Ha superato intanto le qualificazioni Francesco Passaro, n.632 ATP, guadagnandosi così un posto nel tabellone principale, dove dovrà affrontare al primo turno martedì lo slovacco Filip Horansky, n.189 del ranking e settima testa di serie: non ci sono precedenti tra il 20enne di Perugia e il 29enne di Piestany, reduce dalla finale nel challenger di Bucarest.

ORDINE DI GIOCO

SINGOLARE

DOPPIO

QUALIFICAZIONI

Il perugino Francesco Passaro (foto Magni/MEF)

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti