-

Pellegrino parte con il piede giusto a Lione

Sulla terra francese all'esordio il pugliese supera in tre set l'argentino Carabelli come la settimana scorsa a Biella: al 2° turno troverà il francese Janvier

08 giugno 2021

Andrea Pellegrino - Foto Sposito

Andrea Pellegrino - Foto Sposito

Esordio positivo per Andrea Pellegrino, dopo la cancellazione di Alessandro Giannessi a tabellone compilato, l'unico giocatore italiano al via nell’“Open Sopra Steria”, challenger ATP con un montepremi di 88.520 euro che si sta disputando sui campi in terra battuta di Lione, in Francia.

Il 23enne pugliese di Bisceglie, n.235 ATP, si è imposto con il punteggio di 64 06 64, in un'ora e 47 minuti di gioco, sull'argentino Camilo Ugo Carabelli, n.305 ATP, proveniente dalle qualificazioni, confermando il risultato della settimana scorsa al primo turno del challenger 7 di Biella.

Pellegrino si giocherà un posto nei quarti con il francese Maxime Janvier, n.229 della classifica mondiale: il 24enne nato a Creil si è aggiudicato l'unico precedente, nel 2019, al 1° turno del challenger di Bordeaux.

RISULTATI

“Open Sopra Steria"

ATP Challenger Circuit

Lione, Francia

7 - 13 giugno, 2021

€ 88.520 – terra battuta

SINGOLARE

Primo turno

Andrea Pellegrino (ITA) b. (q) Camilo Ugo Carabelli (ARG) 64 06 64

Secondo turno

Andrea Pellegrino (ITA) c. Maxime Janvier (FRA)

 

ORDINE DI GIOCO

SINGOLARE

DOPPIO

QUALIFICAZIONI

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti