-

Casinalbo: 13 azzurri al turno decisivo di “quali”

Si è conclusa la prima giornata del tabellone cadetto al “Memorial Fontana”, ITF maschile da 25mila dollari giocato sui campi in terra rossa di Casinalbo. Già 16 gli italiani nel main draw

di | 03 luglio 2022

Filippo Speziali Prequali IBI 2022

Filippo Speziali colpisce di diritto (foto Sposito)

Con la disputa degli incontri del primo turno del tabellone di qualificazioni è scattato il "XXXVIII Memorial E. Fontana, 2° Trofeo Ale S.P.A.", torneo ITF maschile da 25mila dollari di montepremi disputato sui campi in terra rossa di Casinalbo, in provincia di Modena.

Nutrita la pattuglia azzurra al via: vincono il primo match di “quali” e accedono all'incontro decisivo per l'accesso al main draw Gramaticopolo (primo nel seeding cadetto), Bresciani, Pozzani, Pampanin, Speziali, Bagnolini, Agostini, Virgili, Pieri, Bacaloni, Fossati, Vatteroni e Castagnola, in totale 13 italiani.

Il main draw vede come prima testa di serie il francese Laurent Lokoli, seguito da Edoardo Lavagno, quindi l'ubzeko Khumoyun Sultanov e Alexander Weis. In totale sono già 16 i tennisti azzurri presenti nel tabellone principale, in attesa degli ultimi otto match di qualificazioni che saranno disputati lunedì insieme a quattro incontri di primo turno del main draw.

Subito in campo Federico Arnaboldi, opposto al tunisino Moez Echargui (testa di serie n.6), mentre Alessandro Pecci gioca contro lo statunitense Bruno Kuzuhara. Per Francesco Forti (quinto nel seeding) esordio contro il britannico Harry Wendelken mentre Andrea Basso sfida il favorito del torneo, il francese Laurent Lokoli.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti