-

Combined Pula 7: Andaloro-Lavagno, c'è un derby in semifinale

Sui campi in terra rossa del Forte Village l'altra sfida è Lopez Motagud-Ejupovic. Per quanto riguarda il torneo femminile Rosatello si gioca l'ingresso in finale con la qualificata svedese Rinaldo Persson: l'altra semifinale è In Albon-Hobgarsky

di | 23 settembre 2022

Fabrizio Andaloro

Si avvia alle battute conclusive la settima settimana del 2022 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si stanno disputando sui campi in terra rossa del Forte Village. 

Definite le semifinali di entrambi i tabelloni. Nel torneo maschile è tutta italiana la sfida della parte alta: di fronte Fabrizio Andaloro, wild card, ed Edoardo Lavagno, quarto favorito del seeding (che si è aggiudicato 63 76 il derby con Giovanni Calvano). Nella semifinale della parte bassa lo spagnolo Carlos Lopez Montagud, terza testa di serie (64 61 a Fausto Tabacco) deve vedersela con il tedesco Elmar Ejupovic, seconda testa di serie (62 75 ad Andrea Picchione).  

Camilla Rosatello colpisce di rovescio

Nel torneo femminile Camilla Rosatello, quinta favorita del seeding (63 62 nel derby con Denise Valente), è rimasta l'unica tennista italiana in corsa: sabato si giocherà il pass per la finale con la svedese Kajsa Rinaldo Persson, proveniente dalle qualificazioni. 

Nell'altra sfida, quella della parte alta del tabellone, di fronte l'elvetica Ylena In-Albon, prima favorita del seeding (46 62 62 a Federica Bilardo), e la tedesca Katharina Hobgarsky, terza testa di serie.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti