-

Vicenza: Pellegrino alza la coppa

Il 25enne di Bisceglie si aggiudica il Challenger disputato sulla terra veneta dominando la finale contro l'argentino Andrea Collarini. È il secondo titolo di categoria in carriera per il pugliese

di | 29 maggio 2022

Andrea Pellegrino challenger Roseto

Andrea Pellegrino colpisce di rovescio

Andrea Pellegrino chiude una settimana splendida in Veneto trionfando nella finale degli "Internazionali di Tennis - Città di Vicenza", torneo Challenger ATP su terra battuta dotato di un montepremi di 45.730 euro.

Il pugliese, n.222 ATP ed entrato in tabellone come "alternate", ha superato l'argentino Andrea Collarini (n.244 ATP) col punteggio di 61 64 in un 1 ora e 23 minuti di partita. Il successo dell'azzurro non è mai stato in discussione: Pellegrino ha dominato il primo set grazie all'allungo nel quarto gioco, consolidato da un secondo break per il 5-1. Chiude 6-1 al primo set point l'azzurro, che forte del vantaggio scappa via anche all'avvio del secondo parziale, con un doppio break. Sotto 3-0, Collarini non crolla, strappa un gioco di battuta all'azzurro restando in scia sul 3-1. Pellegrino non concede più niente nei successi turni di servizio e chiude il secondo parziale, e la partita, per 6-4 al secondo match point.

Il rendimento del servizio è stato decisivo: l'azzurro ha vinto il 68% dei punti con la prima di servizio, l'argentino il 45%.

Quello vinto a Vicenza è secondo titolo Challenger in carriera per il 25enne di Bisceglie, dopo il successo ottenuto nel 2021 al Roma Garden.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti