-

Roma: quarti per Bolelli/Fognini

Decisivo il ritiro prima dell'inizio della partita di Peralta/Skugor: la coppia azzurra affronterà adesso i temibili tedeschi Krawietz/Mies

di | 12 maggio 2022

Simone Bolelli e Fabio Fognini (foto Fioriti)

Simone Bolelli e Fabio Fognini (foto Fioriti)

Simone Bolelli e Fabio Fognini sono tra le migliori otto coppie degli Internazionali BNL d'Italia 2022. Il duo azzurro ha approfittato del ritiro pre-match della coppia formata dal dal cileno Julio Peralta (che ha accusato un problema alla spalla destra) e dal croato Franko Skugor, che era entrata nel tabellone principale in sostituzione dei n. 2 del seeding Granollers/Zeballos.

Ad aspettare i campioni dell'Australian Open 2015 saranno adesso i tedeschi Kevin Krawietz e Andreas Mies, accreditati come ottava coppia del seeding. I due tennisti teutonici, rispettivamente n. 15 e n. 21 del ranking di doppio, hanno in bacheca due titoli al Roland Garros (2019 e 2020) vinti insieme e sono stati protagonisti dell'eliminazione di un duo italiano, Luca Nardi e Lorenzo Sonego al secondo turno.

Krawietz/Mies sono l'ultimo ostacolo per Bolelli e Fognini nel cammino verso la semifinale, dove affronterebbero eventualmente la coppia detentrice dell'oro olimpico a Tokyo formata dai croati Nikola Mektic e Mate Pavic, che devono a loro volta giocare con Koolhof/Skupski. Il 36enne bolognese e il 34enne ligure, già campioni al '500' di Rio de Janeiro quest'anno, inseguono il sogno di diventare il primo duo interamente italiano a trionfare al Masters 1000 di Roma.

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti