-

Salisburgo: Zeppieri batte Verdasco, out Nardi

Nel ricco Challenger in terra austriaca bella vittoria per il laziale contro l'ex n.7 del mondo, sconfitto il 18enne pesarese. Martedì esordio per Arnaboldi

04 luglio 2022

Giulio Zeppieri - foto MEF tennis events

La seconda giornata del "Salzburg Open", ricco torneo Challenger ATP dotato di un montepremi di 134.920 euro di scena sui campi in terra rossa di Salisburgo (Austria), inizia con una bella vittoria per i colori azzurri. Giulio Zeppieri (n.168 del ranking) ha sconfitto lo spagnolo Fernando Verdasco, n.115 ATP ed ottavo favorito del seeding (in tabellone grazie ad una wild card) col punteggio di 61 16 76(5) in due ore esatte di gioco. L'iberico vanta un best ranking n. 7 al mondo e nonostante sia un classe '83 è ancora un grande agonista in campo, come ha confermato questo primo confronto diretto tra il 20enne azzurro e l'esperto madrileno disputato sul rosso austriaco. Zeppieri ha dominato il primo set, Verdasco il secondo. L'equilibrio non si rompe nel terzo set, si arriva al tie-break. Si gioca punto su punto, decisivo un lungo scambio sul 5 punti pari, vinto da Giulio grazie ad un errore di diritto dell'iberico. 

Al secondo turno Zeppieri affronta lo slovacco Norbert Gombos (n.124 ATP) che ha sconfitto Luca Nardi (n.181 del ranking) in rimonta, 57 75 62 il punteggio in due ore e nove minuti. È stato il primo confronto diretto tra i due, un match equilibrato come dimostra il conto totale dei punti vinti, solo più sei per l'esperto giocatore allenato da Tibor Toth. Il 18enne di Pesaro si aggiudica il primo set con un solo break; il 31enne di Galanta risponde vincendo in modo speculare il secondo parziale, quindi scappa via nel terzo set strappando per tre volte di fila il gioco di battuta a Nardi, sino al 6-2 conclusivo. Zeppieri e Gombos non si sono  mai affrontati finora. 

Il terzo azzurro in gara in Austria è Andrea Arnaboldi, n.189 del ranking, in tabellone come "alternate". Debutterà contro lo svedese Mikael Ymer, n.88 ATP e quinto favorito del seeding (contro il quale ha perso entrambi i precedenti).

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti