-

Marrakech: forfait Fognini. Al via Musetti, Cecchinato e Travaglia

Nel “Grand Prix Hassan II” in terra marocchina - live su SuperTennis - Fabio, terzo favorito del seedind, si ritira a tabellone già compilato. Lorenzo affronta lo spagnolo Ramos Vinolas, Marco deve vedersela con l’altro spagnolo Carballes Baena mentre Stefano debutta contro lo slovacco Molcan. Nelle qualificazioni in corsa Moroni, Viola e Vavassori

di | 02 aprile 2022

Lorenzo Musetti Indian Wells

Lorenzo Musetti colpisce di diritto (foto Getty Images)

Sono tre gli azzurri in gara nel “Grand Prix Hassan II”, ATP 250 dotato di un montepremi di 534.555 euro che si disputa sui campi in terra rossa di Marrakech, in Marocco, che SuperTennis trasmette in diretta e in esclusiva.

Stefano Travaglia, n.113 ATP in tabellone come “alternate”, debutterà contro lo slovacco Alex Molcan, n.65 del ranking: tra il 30enne di Ascoli Piceno ed il 24enne di Presov non ci sono precedenti.

Lorenzo Musetti, n.76 ATP, è stato sorteggiato al primo turno contro lo spagnolo Albert Ramos Vinolas, n.35 ATP e quarta testa di serie del torneo: il 34enne di Barcellona si è aggiudicato piuttosto nettamente l’unico precedente, disputato al primo turno del Masters 1000 di Indian Wells dello scorso anno.

Marco Cecchinato, n.93 ATP, dovrà invece vedersela con l’altro spagnolo Roberto Carballes Baena, n.79 del ranking: il 29enne di Palermo è in vantaggio per 4-2 nel bilancio dei precedenti con il 29enne di Tenerife che però si è imposto nell’ultimo confronto, disputato al primo turno di Buenos Aires nel 2020.

In extremis è arrivato infatti il forfait di Fabio Fognini, n.34 del ranking e terzo favorito del seeding, che avrebbe dovuto esordire contro un qualificato.

E sono tre anche gli azzurri al via nelle qualificazioni. Gian Marco Moroni, n.185 ATP e settima testa di serie delle “quali”, fa il suo esordio con lo spagnolo Eduard Esteve Lobato, n.300 del ranking, Matteo Viola, n.352 ATP, sfida subito il ceco Vit Kopriva, n.164 del ranking e quinta testa di serie, mentre Andrea Vavassori, n.259 ATP, deve vedersela con lo slovacco Filip Horanski, n.199 del ranking ed ottava testa di serie. In tutti e tre i casi si tratta di match inediti.

Il rovescio di Gian Marco Moroni

Felix Auger-Aliassime (foto Getty Images)

A guidare il seeding è il canadese Felix Auger-Aliassime, che ha chiesto ed ottenuto una wild card: il 21enne di Montreal, n.9 ATP, precede il britannico Daniel Evans, n.27 ATP, l’azzurro Fabio Fognini, n.34 ATP, e lo spagnolo Albert Ramos Vinolas, n.35 ATP.  

Assente il campione in carica, il francese Benoit Paire (n.49 ATP), a segno nel 2019 (per due anni il torneo non si è disputato a causa della pandemia). Tra i “past champion” ci sono lo spagnolo Pablo Andujar (n.67 ATP), vincitore delle edizioni del 2011, 2012 e 2019 (finalista anche nel 2019), e l’argentino Federico Delbonis (n.36 ATP), trionfatore nel 2016.

RISULTATI

“Grand Prix Hassan II”

ATP 250

Marrakech, Marocco

4 - 10 aprile, 2022

€534.555 - terra battuta

SINGOLARE

Primo turno

(Alt) Stefano Travaglia (ITA) c. Alex Molcan (SVK)

Lorenzo Musetti (ITA) c. (4) Albert Ramos Vinolas (ESP)

Marco Cecchinato (ITA) c. Roberto Carballes Baena (ESP)

DOPPIO

Primo turno

Andrea Vavassori/Jan Zielinski (ITA/POL) c. (4) Jonathan Erlich/Edouard Roger-Vasselin (ISR/FRA)

QUALIFICAZIONI

Primo turno

(7) Gian Marco Moroni (ITA) c. Eduard Esteve Lobato (ESP)

Matteo Viola (ITA) c. (5) Vit Kopriva (CZE)

Andrea Vavassori (ITA) c. (8) Filip Horanski (SVK)

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti