-

Cocciaretto e Pieri inarrestabili a Praga: sono negli ottavi

Sulla terra rossa della capitale della Repubblica Ceca Elisabetta ha battuto l’olandese Schoofs, Jessica ha eliminato l’elvetica Kung, quarta favorita del seeding. Fuori invece Giulia Gatto-Monticone

di | 02 settembre 2020

Elisabetta Cocciaretto

Elisabetta Cocciaretto

Inarrestabili Elisabetta Cocciaretto e Jessica Pieri che staccano il pass per il quarto turno (ottavi) del “Prague Open”, WTA 125k (l’equivalente dei challenger maschili più prestigiosi) ma stavolta con un montepremi da favola - 3.125.000 dollari grazie al contributo dell’USTA, la Federazione americana, che ha “compensato” la cancellazione delle qualificazioni degli Us Open (il tabellone è infatti a 128 posti) - in corso sulla terra rossa del Tennis Club Sparta Praga, nella capitale della Repubblica Ceca.

Al terzo turno la 19enne di Porto San Giorgio, n.144 WTA e seconda favorita del torneo, ha regolato con un doppio 63, in poco meno di un’ora e mezza di gioco, l’olandese Bibiane Schoofs, n.190 WTA e 29esima testa di serie, replicando l’esito dell’unico precedente, al primo turno delle qualificazioni degli Australian Open lo scorso gennaio. Negli ottavi la Cocciaretto troverà dall’altra parte della rete la spagnola Georgina Garcia Perez, n.283 del ranking: tra le due non ci sono precedenti. Elisabetta ha disputato fin qui una buonissima stagione: a inizio agosto a Palermo, il torneo della ripartenza dopo il lock-down, ha centrato i suoi primi quarti in un torneo del circuito maggiore.

In mattinata la 22enne di Bagni di Lucca, n.312 WTA, protagonista davvero di un ottimo torneo, ha invece battuto in rimonta per 16 61 64, in un’ora e cinquanta minuti, l’elvetica Leonie Kung, n.148 del ranking e quarta favorita del seeding. Giovedì la Pieri si giocherà un posto nei quarti con la serba Ivana Jorovic, n.230 del ranking: anche in questo caso di tratta di una sfida inedita.

Fine della corsa invece per Giulia Gatto Monticone. La 32enne torinese, n.156 WTA ed ottava testa serie, ha ceduto per 61 63, in poco meno di un’ora e un quarto di gioco, alla turca Cagla Buykakcay, n.186 WTA e 27esima testa di serie: la 30enne di Adana aveva vinto anche l’unico precedente giocato al primo turno dell’ITF di Marbella nel lontano 2007.

Jessica Pieri

 RISULTATI
"Prague Open"
WTA 125k
Praga, Repubblica Ceca
29 agosto - 6 settembre, 2020
$3.125.000 - terra

SINGOLARE
Primo turno
(6) Sara Errani (ITA) b. Paula Ormachea (ARG) 06 75 76(7)
Jessica Pieri (ITA) b. Irene Burillo Escorihuela (ESP) 64 75
(8) Giulia Gatto Monticone (ITA) b. Jana Fett (CRO) 75 61
(7) Martina Trevisan (ITA) b. Diane Parry (FRA) 26 63 61
(31) Martina Di Giuseppe (ITA) b. Elitsa Kostova (BUL) 75 36 63
(2) Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. Dalila Jakupovic (SLO) 75 60

Secondo turno
Clara Tauson (DEN) b. (6) Sara Errani (ITA) 64 75
Jessica Pieri (ITA) b. Daria Lopatetska (UKR) 36 76(2) 64
(8) Giulia Gatto-Monticone (ITA) b. Tena Lukas (CRO) 63 63
Valentini Grammatikopoulou (GRE) b. (7) Martina Trevisan (ITA) 62 61
Robin Anderson (USA) b. (31) Martina Di Giuseppe (ITA) 64 63
(2) Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. Daniela Seguel (CHI) 61 76(2)

Terzo turno
Jessica Pieri (ITA) b. (4) Leonie Kung (SUI) 16 61 64
(27) Cagla Buykakcay (TUR) b. (8) Giulia Gatto-Monticone (ITA) 61 63
(2) Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. (29) Bibiane Schoofs (NED) 63 63

Quarto turno (ottavi)
Jessica Pieri (ITA) c. Ivana Jorovic (SRB)
(2) Elisabetta Cocciaretto (ITA) c. Georgina Garcia Perez (ESP)

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti