-

Fed Cup: finali Budapest e play off Romania-Italia rinviati al 2021

La federazione internazionale ha comunicato ufficialmente la decisione di spostare al prossimo anno la massima competizione mondiale per nazioni

26 giugno 2020

Tutto rinviato al 2021 a causa della pandemia da COVID-19. E’ arrivata la conferma ufficiale dell’ITF: le finali a 12 squadre inizialmente in calendario lo scorso aprile si giocheranno dal 13 al 18 aprile sempre sulla terra rossa indoor dell'Arena Laszlo Papp di Budapest, in Ungheria. Le 12 nazioni finaliste secondo il nuovo format della Fed Cup restano Francia, Russia, Ungheria, Australia, Bielorussia, Belgio, Stati Uniti, Spagna, Slovacchia, Repubblica Ceca, Germania e Svizzera.

Rinviate al 5 e 6 febbraio 2021 le sfide dei play off per la promozione che si sarebbero dovute giocare lo scorso 17 e 18 aprile. L’Italia, che aveva staccato il pass a Tallin lo scorso febbraio, sono state sorteggiate contro la Romania in trasferta. La vincente conquisterà un posto nei preliminari della Fed Cup 2021, che designeranno le nazioni protagoniste poi in aprile delle Finali alla Laszlo Papp Sports Arena di Budapest, sede del momento clou della competizione fino al 2022.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi