-

“Wimbledon Recreated”: il video nell'anno dello stop

L’AELTC lancia l’iniziativa per celebrare i Championships nonostante la cancellazione a causa della pandemia da coronavirus. In attesa del 2021

15 giugno 2020

Prima di oggi era successo solo per le bombe di Hitler cadute sull’All England Club e ancora prima durante la Grande Guerra. Wimbledon, il torneo dei tornei, che incarna le radici, la storia e la tradizione del tennis, è stato cancellato a causa della pandemia globale da coronavirus: appuntamento al 2021 con i 134esimi Championships. I cancelli del club più famoso del mondo il prossimo 29 giugno saranno chiusi. E allora l'All England Lawn Tennis Club ha lanciato l'iniziativa 'Wimbledon Recreated' per celebrare lo Slam londinese sull’erba nonostante la cancellazione a causa dell'emergenza Covid-19.

"La passione dei tifosi ha fatto crescere l'evento nel corso degli anni e lo farà in futuro - ha detto Richard Lewis, Amministratore delegato di AELTC - quest'anno sentiremo tutti la mancanza dei Championships, ma speriamo di fare cosa gradita con Wimbledon Recreated, in attesa di poter tornare l'anno prossimo". Nel video lanciato sul sito di Wimbledon si possono vedere i filmati di fan da tutto il mondo con la partecipazione speciale di Serena Williams impegnata con una prima di servizio e Novak Djokovic che assaggia l'erba di casa ricreando un celebre momento. C’è anche Simona Halep che che fa il suo ingresso sul centrale, Dal 29 giugno con “Wimbledon Recreated” gli appassionati potranno rivivere integralmente i match che hanno fatto la storia della manifestazione e sbizzarrirsi con statistiche e gallerie fotografiche. In attesa del 2021.

GUARDA IL VIDEO

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi