-

#iostoacasa: in tv Canè-Svenson 1987 e il trionfo a Parigi della Schiavone

La tv della Fit con una programmazione speciale offre a tutti gli appassionati l’opportunità di attendere la normale ripresa delle nostre attività riscoprendo i campioni più amati o scoprendone di nuovi: gli appuntamenti di oggi

01 maggio 2020

L’emergenza Coronavirus ci costringe a restare responsabilmente a casa per evitare il dilagare del contagio?
SuperTennis offre a tutti gli appassionati l’opportunità di attendere la normale ripresa di tutte le nostre attività riscoprendo i campioni più amati o scoprendo del tutto alcune delle nuove stelle che hanno conquistato il centro della ribalta negli ultimi mesi.

Ad ogni ora del giorno corrisponde l’appuntamento con un grande match giocato da un super personaggio del circus tennistico. E l’intera programmazione sarà riproposta per intero nel corso della notte e della mattina successiva.

Tra gli appuntamenti da non perdere, alle 11.45, per la serie ATP Roma Retrò, ecco il secondo turno del torneo del Foro Italico del 1987 tra Paolino Canè, virtuoso della racchetta, e Svenson. Alle 15.15 spazio alla rubrica dedicata a Nick Kyrgios, con alcuni dei match più belli del tennista australiano tutto genio e sregolatezza: oggi la finale di Washington con Medvedev. Alle 16.45 viene riproposta la storica finale del Roland Garros 2010 tra Francesca Schiavone e Samantha Stosur. In chiusura di giornata, alle 18.45, per la serie ATP Roma Story, ripercorriamo gli ultimi 20 anni del torneo del Foro Italico. Oggi tocca alla finale del 2006 tra i due grandi rivali Federer e Nadal.

Ecco il palinsesto completo di sabato 2 maggio:

11.45 - ATP ROMA RETRO’ - Canè c. Svenson (2° turno 1987)
13.15 - WTA STORY - Su_Wei Hsieh c. Woznicki (WTA Miami 2019)
15.15 - KYRGIOS, GENIO E SREGOLATEZZA - Kyrgios c. Medvedev (ATP Washington 2019, finale)
16.45 - FRANCESCA SCHIAVONE, RUGGITI DI LEONESSA - Schiavone c. Stosur (Roland Garros 2010, finale)
18.45 - ATP ROMA STORY - Federer c. Nadal (finale 2006)


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi