-

Argentina, avvocato viola lock down per giocare a tennis: denunciato

L’episodio a Dolores, piccolo centro non distante da Buenos Aires. I vicini hanno avvisato la polizia

24 aprile 2020

Qualche giorno fa, in tempi di coronavirus, il video delle due ragazze di Finale Ligure che palleggiavano da un terrazzo all’altro era diventato virale e aveva fatto il giro del mondo. La prova di quanta voglia ci sia di tennis. Dall’Argentina arriva invece una notizia meno edificante. E’ successo in pieno lock down a Dolores, piccolo centro non distante da Buenos Aires. Un avvocato molto conosciuto in città è andato a giocare a tennis violando l’isolamento forzato. Con il figlio ha scavalcato i cancelli chiusi del Club Privado Naytuel del quale in passato è stato anche presidente. Mentre i due palleggiavano, dal palazzo di fronte hanno sentito il rumore e hanno telefonato alla polizia. Ora l’avvocato rischia un procedimento penale e una multa di 700mila pesos equivalenti a circa 10mila euro.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi