-

Il WTA Palermo potrebbe giocarsi ad agosto

Lo ha detto il direttore del torneo femminile, Oliviero Palma, in un’intervista al “Giornale di Sicilia”

22 aprile 2020

Il torneo WTA di Palermo, in calendario al Country Time dal 18 luglio, potrebbe essere rinviato di qualche settimana: si giocherebbe dal 3 agosto. Al momento i circuiti maschile e femminile sono bloccati per l’emergenza coronavirus fino al 12 luglio. Lo ha detto al “Giornale di Sicilia” il direttore del torneo Oliviero Palma: “Ci sentiamo settimanalmente con la WTA - si legge sul quotidiano siciliano - e stanno vagliando l’ipotesi. Ci troviamo di fronte a continui cambiamenti del calendario, ovviamente è tutto in divenire ma c’è la volontà di tentare di salvare la stagione, per quanto sia difficile. Secondo il nuovo calendario WTA, in maniera del tutto ufficiosa, si sta vagliando la possibilità di ricominciare la stagione proprio da Palermo, e noi ovviamente siamo pronti. Ci hanno chiesto di spostare la data d’inizio e abbiamo dato l’ok, a patto di non slittare troppo”. Ovviamente da valutare se a porte chiuse, ipotesi più probabile, o a porte aperte.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi