-

Coronavirus: Tennis Canada licenzia il 70% dei dipendenti

Stimato un buco di 25 milioni di dollari per la cancellazione del Masters 1000 di Toronto e del WTA Premier di Montreal

22 aprile 2020

Secondo quanto riporta il sito web Open Court, Tennis Canada starebbe per dare il via a un piano di tagli occupazionali. Il 70% degli impiegati verrà licenziato: il 40% definitivamente, mentre il 30% rientrerebbe dopo l’estate in previsione delle edizioni 2021 dei tornei di Toronto e Montreal. Inoltre il 30% di coloro che manterranno il posto di lavoro subirà sino alla fine del 2020 una riduzione dello stipendio dal 10% al 25%. Tennis Canada, sempre secondo Open Court, ha inoltre deciso di ricorrere agli aiuti governativi. La cancellazione del Masters 1000 di Toronto e del WTA Premier di Montreal hanno provocato un buco nel bilancio di circa 25 milioni di dollari.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi