-

Tennis fermo, ma Lorenzi torna in campo in Florida

Il 38enne senese è in gara nelle International Tennis Series, mini torneo di esibizione tra sei giocatori che si disputa sul cemento outdoor di Bradenton con le regole delle Next Gen Atp Finals

18 aprile 2020

Il tennis è fermo per l’emergenza coronavirus, ma sui campi in cemento outdoor di Bradenton, in Florida, Paolo Lorenzi ha giocato e vinto i primi due match delle International Tennis Series, mini torneo di esibizione tra sei giocatori che si disputa con le regole delle Next Gen Atp Finals, ma due set su tre, fino al 25 aprile. Il 38enne senese ha battuto per 4-1 4-2 lo statunitense Emmett Ward, numero 1.931 del ranking ATP, e per 4-0 4-2 Evan King, 28enne di Chicago numero 407 ATP. Gli altro giocatori al via sono Adrian Andreev, 18enne bulgaro numero 697 e gli statunitensi Preston Brown (18 anni, 1.978 ATP) e Jamie Cerretani, doppista di 38 anni. Ogni giorno scenderanno in campo quattro giocatori a rotazione sui sei al via.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi