-

Katrina Adams, presidente USTA, colpita da coronavirus: “Sono guarita”

Lo ha rivelato sui propri account social raccontando la sua esperienza

13 aprile 2020

Anche Katrina Adams, presidente dell’USTA, la federtennis statuniense, è stata colpita dal coronavirus. Lo ha detto lei stessa attraverso i propri profili socia, rivelando che il mese scorso è risultata positiva, ha accusato lievi sintomi ed è poi guarita senza grosse difficoltà.

Anche gli US Open, prossimo grande appuntamento della stagione, è in pericolo per l’emergenza sanitaria da COVID-19: tra le ipotesi c'è anche quella di giocarlo a porte chiuse. Lo Slam a stelle e strisce è in calendario dal 31 agosto al 13 settembre prossimi, con le qualificazioni al via il 24 agosto. L’impianto di Flushing Meadows intanto è sceso in campo per far fronte all'emergenza sanitaria a New York, la città più colpita dai contagi, cambiando mestiere riconvertendosi e diventando un ospedale per ospitare temporaneamente 350 posti letti. Nella struttura vengono anche preparare i pasti per affrontare la pandemia.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi