-

Jannik lancia la #SinnerPizzaChallenge. E rivela: “Sogno gli US Open”

Bella iniziativa del giovane altoatesino che lancia una piccola donazione sul suo profilo Instagram

di Angelo Mancuso | 26 marzo 2020

Anche Jannik Sinner in questo momento così difficile per l’emergenza coronavirus ha voluto dare il suo contributo di solidarietà lanciando una piccola donazione per il nostro Paese sul suo profilo Instagram. Una bella iniziativa quella del 18enne altoatesino, stella annunciata del circuito mondiale, che sogna di vincere gli US Open: "Mi piacerebbe vincere a New York e battere Federer a Wimbledon".

Costretto come tutti noi a stare a casa a causa della pandemia da COVID 19, Jannik svela i sui sogni. "Mi piacere vincere lo Slam americano perché è il torneo che preferisco visto il mio tennis. La superficie mi potrebbe aiutare molto". E poi: "Federer è il migliore che puoi affrontare sull'erba. E batterlo sarebbe una sorta di laurea. Significherebbe che puoi vincere Wimbledon. A Londra ho giocato l'anno scorso per la prima volta e su quella devo ancora capire come adattarmi. La prima volta che mi capiterà di giocare sul campo centrale sarà molto emozionante, lì si sente la storia del tennis". Sempre su King Roger: “Da piccolo è sempre stato il mio idolo. Ma onestamente da quando mi sono allenato con Nadal agli Australian Open, mi ispira molto lui. È molto umile innanzitutto, ma anche Federer, però si sente molto la sua presenza in campo. Quando giochi con lui senti che di là c’è una macchina che non sbaglia mai“.

Infine sulla vittoria più bella: “Per ora sono due: la prima è quella sul Centrale di Roma contro Johnson annullando match point e poi quella con De Minaur a Milano. In generale mi piace giocare in Italia con il pubblico, è molto bello ed emozionante”.

Visualizza questo post su Instagram

Mentre siamo tutti a casa in isolamento, ho pensato che potesse essere il momento giusto per lanciare una piccola sfida di donazione per il nostro paese 🇮🇹 Io e la mia agenzia di gestione @starwingsports doneremo forniture mediche di vitale importanza per aiutare l'Italia in questo momento difficile a causa di COVID -19. Ogni foto che caricherete di un sosia di Pizza di me stesso o di una figura italiana del passato o del presente, doneremo 10 €. Carica una foto della tua pizza fatta in casa usando #SinnerPizzaChallenge per sensibilizzare e spero ispirare gli altri a donare come possono per aiutarci tutti a superare questo. Ps se desideri partecipare anche tu alla donazione sentiti libero di farlo usando il link in bio. È importante rimanere uniti in questi momenti di bisogno ❤️ Non vedo l'ora di vedere le tue foto! - Whilst we’re all home in confinement I thought it could be appropriate time to throw a little donation challenge for our country 🇮🇹 Myself & my management agency @starwingsports are going to donate vital medical supplies to help Italy through this tough time due to COVID-19. Every photo you guys upload of a Pizza lookalike of myself or any italian figure from the past or present we will donate 10€. Upload a photo of your homemade pizza using #SinnerPizzaChallenge to build awareness and hopefully inspire others to donate as they can in order to help us all get through this. Ps if you wish to donate as well feel free to do so using the link in my bio. It is important we stick together in these times of need ❤️ I look forward to seeing your photos! #ForItaly #LetsStickTogether #StaySafe #VivaItalia #TannisAtHome @atptour

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin) in data:

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi