-

Musetti celebra i 18 anni con un comodo successo

Il Next Gen di Carrara, diventato maggiorenne martedì, ha esordito in modo positivo nel “25mila” sudafricano di Potchefstroom. Avanti anche Bortolotti nel “25mila” di Murcia (out Quinzi), Bonadio a Faro e Battaglino ad Antalya. Al 2° turno Dalla Valle a Monastir e cinque italiani a Sharm: Capecchi, Ricca, Vilardo, Nardi e Maestrelli

04 marzo 2020

Fa tredici l’Italtennis al maschile nel circuito ITF: tanti sono gli azzurri in corsa al secondo turno nei tornei di questa settimana. E’ buona la prima per Lorenzo Musetti, neo maggiorenne, nel 25 mila dollari di Potchefstroom, in Sudafrica, così come per Marco Bortolotti ad affiancare Alexander Weis nel “25mila” di Murcia, dove esce all’esordio invece Gianluigi Quinzi. A Monastir, in Tunisia, Enrico Dalla Valle raggiunge Lorenzo Rottoli e Luca Giacomini (fuori al debutto Alberto Bronzetti), mentre avanzano Riccardo Bonadio a Faro, in Portogallo, e Stefano Battaglino ad Antalya (Turchia). E a Sharm El Sheikh proseguono il cammino in cinque: Daniele Capecchi, Giorgio Ricca, Francesco Vilardo, Luca Nardi e Francesco Maestrelli, che vince il derby con Erik Crepaldi (eliminato anche Federico Iannaccone).

M25 POTCHEFSTROOM
Parte con il piede giusto Lorenzo Musetti nel 25 mila dollari di Potchefstroom, in Sudafrica. Il giovane di Carrara, che martedì ha spento 18 candeline, ha sconfitto 61 62 all’esordio il sudafricano Luc Koenig, proveniente dalle qualificazioni, e al secondo turno affronterà l’olandese Mick Veldheer.
-------------------------

“The North-West University Open”
Potchefstroom, Sudafrica
$25.000 - cemento
2 – 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(5) Lorenzo Musetti (ITA) b. (q) Luc Koenig (RSA) 61 62

Secondo turno
(5) Lorenzo Musetti (ITA) c. Mick Veldheer (NED)

M25 MURCIA
Diventano due i giocatori italiani al secondo turno nel 25mila dollari di Murcia, in Spagna. Dopo Alexander Weis (il 22enne altoatesino se la vedrà con lo spagnolo Eduard Esteve Lobato), ha esordito positivamente anche Marco Bortolotti liquidando per 62 63 il cinese Yuanfeng Li, proveniente dalle qualificazioni: prossimo ostacolo per il 29enne reggiano di Guastalla sarà il francese Rayane Roumane, sesto favorito del tabellone.
Subito fuori invece Gianluigi Quinzi, ottava testa di serie, che si è fatto sorprendere dalla wild card locale Pablo Llamas Ruiz.
-------------------------

“Internacional Tenis Club de Campo Murcia”
Murcia, Spagna
$25.000 - terra
2 - 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Marco Bortolotti (ITA) b. (q) Yuanfeng Li (CHN) 62 63
Alexander Weis (ITA) b. Duje Ajdukovic (CRO) 75 63
(wc) Pablo Llamas Ruiz (ESP) b. (8) Gianluigi Quinzi (ITA) 64 36 76(4)

Secondo turno
Marco Bortolotti (ITA) c. (6) Rayane Roumane (FRA)
Alexander Weis (ITA) c. Eduard Esteve Lobato (ESP)

M15 FARO
Riccardo Bonadio avanza nel 15mila dollari di Faro, in Portogallo. Il 26enne friulano di San Vito al Tagliamento, numero uno del seeding e reduce dalla finale a Vale do Lobo, ha esordito regolando per 76(4) 61 il francese Kenny De Schepper: prossimo avversario lo spagnolo Benjamin Winter Lopez.
-------------------------

“Faro Portugal 2”
Faro, Portogallo
$15.000 - cemento
2 – 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(1) Riccardo Bonadio (ITA) b. Kenny De Schepper (FRA) 76(4) 61
Timo Legout (FRA) b. Nicolò Turchetti (ITA) 76(6) 63

Secondo turno
(1) Riccardo Bonadio (ITA) c. Benjamin Winter Lopez (ESP)

M15 SHARM EL SHEIKH
Cinque tennisti italiani sono approdati al secondo turno nel 15mila dollari di Sharm El Sheikh, in Egitto. Daniele Capecchi, ottava testa di serie, ha superato 64 63 il rumeno Cesar Cretu, proveniente dalle qualificazioni, e dovrà vedersela con il ceco Jaroslav Pospisil, mentre Francesco Maestrelli ha fatto suo per 75 61 il derby tricolore con Erik Crepaldi e si giocherà un posto nei quarti con il cileno Diego Fernandez Flores, passato attraverso le qualificazioni. Giorgio Ricca si è imposto con il punteggio di 46 76(4) 64 sul tedesco Mats Rosenkranz e darà vita a un testa a testa tutto italiano con Francesco Vilardo, che dal canto suo ha eliminato in rimonta (46 75 62 lo score) il ceco Marek Gengel, terzo favorito del torneo. L’azzurrino Luca Nardi ha sconfitto per 75 62 il britannico Alexis Canter e dovrà vedersela con il giapponese Soichiro Moritani. Stop al primo turno invece per Federico Iannaccone, che ha ceduto per 76(6) 36 63 al qualificato ucraino Volodymyr Uzhylovskyi.
-------------------------

“Soho Square Egypt Men’s Futures”
Sharm El Sheikh, Egitto
$15.000 - cemento
2 – 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(q) Volodymyr Uzhylovskyi (UKR) b. Federico Iannaccone (ITA) 76(6) 36 63
(8) Daniele Capecchi (ITA) b. (q) Cesar Cretu (ROU) 64 63
Francesco Maestrelli (ITA) b. Erik Crepaldi (ITA) 75 61
Giorgio Ricca (ITA) b. Mats Rosenkranz (GER) 46 76(4) 64
Francesco Vilardo (ITA) b. (3) Marek Gengel (CZE) 46 75 62
Luca Nardi (ITA) b. Alexis Canter (GBR) 75 62

Secondo turno
(8) Daniele Capecchi (ITA) c. Jaroslav Pospisil (CZE)
Francesco Maestrelli (ITA) c. (q) Diego Fernandez Flores (CHI)
Giorgio Ricca (ITA) c. Francesco Vilardo (ITA)
Luca Nardi (ITA) c. Soichiro Moritani (JPN)

M15 MONASTIR
Sono diventati tre i giocatori italiani al secondo turno del 15 mila dollari di Monastir, in Tunisia. A Lorenzo Rottoli e Luca Giacomini, che avevano esordito positivamente nella giornata di martedì e si giocheranno un posto nei quarti rispettivamente con il francese Baptiste Crepatte, primo favorito del seeding, e il ceco Michal Konecny, si è infatti aggiunto Enrico Dalla Valle: il 21enne ravennate, seconda testa di serie, si è sbarazzato per 62 60 del russo Alexander Binda, proveniente dalle qualificazioni, e ora troverà dall’altra parte della rete il tedesco Dominik Boehler. Eliminato invece il riminese Alberto Bronzetti, sconfitto 64 62 dal tunisino Aziz Ouakaa nel testa a testa fra wild card.
-------------------------

“Magic Tours”
Monastir, Tunisia
$15.000 - cemento
2 – 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Lorenzo Rottoli (ITA) b. Riccardo Maiga (SUI) 46 63 64
Luca Giacomini (ITA) b. (wc) Andres Haefele (CHI) 62 61
(wc) Aziz Ouakaa (TUN) b. (wc) Alberto Bronzetti (ITA) 64 62
(2) Enrico Dalla Valle (ITA) b. (q) Alexander Binda (RUS) 62 60

Secondo turno
Lorenzo Rottoli (ITA) c. (1) Baptiste Crepatte (FRA)
Luca Giacomini (ITA) c. Michal Konecny (CZE)
(2) Enrico Dalla Valle (ITA) c. Dominik Boehler (GER)

M15 ANTALYA
Esordio positivo per Stefano Battaglino nel 15 mila dollari di Antalya, in Turchia. Il 23enne piemontese ha superato per 62 64 il tedesco Tim Riedel, promosso dalle qualificazioni, e al secondo turno sfiderà il russo Dimitryi Voronin, settima testa di serie.
-------------------------

“Club Megasaray Series 3”
Antalya, Turchia
$15.000 – terra indoor
2 – 8 marzo, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Stefano Battaglino (ITA) b. (q) Tim Riedel (GER) 62 64
Emilio Nava (USA) b. Marco Miceli (ITA) 75 46 63

Secondo turno
Stefano Battaglino (ITA) c. (7) Dimitryi Voronin (RUS)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi