-

Janowicz sbarra la strada a Giustino negli ottavi a Pau

Nel ricco challenger sul cemento francese il 28enne napoletano, settima testa di serie, cede in tre set al polacco (24 ace) ex top 20 del ranking mondiale

27 febbraio 2020

Lorenzo Giustino si ferma negli ottavi di finale del "TEREGA Open Pau Pyrènèes", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 92.040 euro che si sta disputando sui campi in cemento di Pau, in Francia. Dopo l'esordio positivo - direttamente al secondo turno - ai danni del croato Borna Gojo, numero 276 Atp, il 28enne napoletano, numero 153 del ranking mondiale e settima testa di serie, nel match che valeva un posto nei quarti di finale ha ceduto con il punteggio di 64 67(5) 63, dopo un'ora e 43 minuti di gioco, al polacco Jerzy Janowicz, attualmente numero 1039 della classifica mondiale (ma ex top 15, nel 2013), in gara con una wild card. Il 29enne di Lodz ha messo a segno ben 24 ace, con il 77% di prime di servizio in campo.

Risultati

"TEREGA Open Pau Pyrènèes"
Atp Challenger Circuit
Pau, Francia
24 febbraio - 1° marzo, 2020
€ 92.040 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Mathias Bourgue (FRA) b. (Alt) Andrea Vavassori (ITA) 76(5) 63
(q) Fabien Reboul (FRA) b. Filippo Baldi (ITA) 64 75
(7) Lorenzo Giustino (ITA) bye
Matteo Viola (ITA) b. Bernabe Zapata Miralles (ESP) 63 64

Secondo turno
(7) Lorenzo Giustino (ITA) b. Borna Gojo (CRO) 76(6) 76(4)
(12) Quentin Halys (FRA) b. Matteo Viola (ITA) 61 62

Terzo turno (ottavi)
(wc) Jerzy Janowicz (POL) b. (7) Lorenzo Giustino (ITA) 64 67(5) 63

 

 


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi