-

Pau: avanza Viola, eliminato Vavassori

Nel ricco challenger sul cemento francese sono al via anche Baldi e Giustino: il campano, settima testa di serie, entrerà in gara direttamente al secondo turno

24 febbraio 2020

Buona la prima per Matteo Viola nel "TEREGA Open Pau Pyrènèes", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 92.040 euro che si sta disputando sui campi in cemento di Pau, in Francia. Il 32enne mestrino numero 224 del ranking mondiale, ha sconfitto per 63 64 lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles, numero 213 Atp: prossimo avversario per lui sarà il francese Quentin Halys, numero 193 Atp e dodicesima testa di serie.

Eliminato, invece, Andrea Vavassori: il 24enne torinese numero 293 del ranking mondiale, entrato in tabellone come "alternate", ha ceduto per 76(5) 63 al francese Mathias Bourgue, numero 248 Atp.

In gara ci sono anche Filippo Baldi, 24enne milanese numero 241 del ranking mondiale, che esordirà contro l'altro francese Fabien Reboul, numero 794 Atp, proveniente dalle qualificazioni, e Lorenzo Giustino, 28enne napoletano numero 153 del ranking mondiale e settima testa di serie, che entrerà in gara direttamente al secondo turno contro il croato Borna Gojo, numero 276 Atp.

Risultati

"TEREGA Open Pau Pyrènèes"
Atp Challenger Circuit
Pau, Francia
24 febbraio - 1° marzo, 2020
€ 92.040 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Mathias Bourgue (FRA) b. (Alt) Andrea Vavassori (ITA) 76(5) 63
Filippo Baldi (ITA) c. (q) Fabien Reboul (FRA)
(7) Lorenzo Giustino (ITA) bye
Matteo Viola (ITA) b. Bernabe Zapata Miralles (ESP) 63 64

Secondo turno
(7) Lorenzo Giustino (ITA) c. Borna Gojo (CRO)
Matteo Viola (ITA) c. (12) Quentin Halys (FRA)

 


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi