-

Forti e Balzerani partono bene ad Aktobe

Il Next Gen romagnolo e il 22enne di Rieti avanzano nel “25 mila dollari” in Kazakistan, esordio vincente anche per Arnaldi a Grenoble, come per Massara e Noce ad Heraklion

11 febbraio 2020

Cinque giocatori italiani hanno già esordito positivamente nei tornei del circuito ITF che si svolgono questa settimana. Sono approdati al secondo turno nel “25mila” di Aktobe, in Kazakistan, Francesco Forti e Riccardo Balzerani (eliminato Federico Arnaboldi), così come Matteo Arnaldi a Grenoble, in Francia. Debutto vincente anche per Antonio Massara e Gabriele Maria Noce ad Heraklion, in Grecia.

M25 AKTOBE
Francesco Forti e Riccardo Balzerani staccano il pass per il secondo turno nel 25 mila dollari di Aktobe, in Kazakistan. Il 20enne di Cesenatico, sesta testa di serie, si è sbarazzato con un doppio 61 della wild card locale Rodion Pak e attende il vincente del match tra l’ucraino Vladyslav Manafov e il georgiano George Tsivadze, mentre il 21enne di Rieti ha sconfitto 76(3) 63 l’altro kazako Sagadat Ayap, pure lui in tabellone con una wild card: prossimo avversario per Balzerani il vincente del confronto fra il giapponese Rio Noguchi, numero 4 del seeding, e l’uzbeco Jurabek Karimov. Emiliano Maggioli debutta invece mercoledì contro il bielorusso Martin Borisiouk, proveniente dalle qualificazioni, mentre Federico Arnaboldi è uscito di scena al primo turno cedendo 64 76(3) al russo Evgenii Tiurnev, quinta testa di serie.
-------------------------

“Aktobe ITF International Tournament”
Aktobe, Kazakistan
$25.000 - cemento
10 – 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(6) Francesco Forti (ITA) b. (wc) Rodion Pak (KAZ) 61 61
Riccardo Balzerani (ITA) b. (wc) Sagadat Ayap (KAZ) 76(3) 63
Emiliano Maggioli (ITA) c. (q) Martin Borisiouk (BLR)
(5) Evgenii Tiurnev (RUS) b. Federico Arnaboldi (ITA) 64 76(3)

Secondo turno
(6) Francesco Forti (ITA) c. vinc. Vladyslav Manafov (UKR)-George Tsivadze (GEO)
Riccardo Balzerani (ITA) c. vinc. (4) Rio Noguchi (JPN)-Jurabek Karimov (UZB)

M15 ANTALYA
In attesa della conclusione delle qualificazioni sono già sette i giocatori italiani nel tabellone principale del 15mila dollari di Antalya, in Turchia. Attendono proprio due qualificati Pietro Rondoni e Giovanni Fonio, che domenica sempre ad Antalya ha conquistato il suo primo titolo Itf, è derby tricolore al primo turno fra Riccardo Bonadio, terza testa di serie, ed Alessandro Petrone, Alessandro Ingarao è opposto all’austriaco Filip Misolic, mentre le wild card locali Kaan Cepel e Cengiz Aksu sono gli avversari rispettivamente di Davide Galoppini e Luca Giacomini.
-------------------------

“Megasaray Tennis Academy Cup 2”
Antalya, Turchia
$15.000 - terra
10 - 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Pietro Rondoni (ITA) c. (q)
Davide Galoppini (ITA) c. (wc) Kaan Cepel (TUR)
(3) Riccardo Bonadio (ITA) c. Alessandro Petrone (ITA)
Giovanni Fonio (ITA) c. (q)
Alessandro Ingarao (ITA) c. Filip Misolic (AUT)
Luca Giacomini (ITA) c. (wc) Cengiz Aksu (TUR)

M15 SHARM EL SHEIKH
Tre tennisti italiani ai nastri di partenza del 15mila dollari di Sharm El Sheikh, in Egitto. Jacopo Berrettini, quarta testa di serie, debutta affrontando il russo Shalva Dzhanashiya, Simone Roncalli deve vedersela con il ceco Tomas Papik, passato attraverso le qualificazioni, come lo spagnolo John Echeverria, che è l’avversario d’esordio per Alessandro Bega, secondo favorito del torneo, che domenica sempre a Sharm ha conquistato il suo 15° titolo ITF in carriera.
-------------------------

“Soho Square”
Sharm El Sheikh, Egitto
$15.000 - cemento
10 – 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Simone Roncalli (ITA) c. (q) Tomas Papik (CZE)
(4) Jacopo Berrettini (ITA) c. Shalva Dzhanashiya (RUS)
(2) Alessandro Bega (ITA) c. (q) John Echeverria (ESP)

M15 MONASTIR
Nicolò Turchetti esce di scena all’esordio nel 15 mila dollari di Monastir, in Tunisia. Il 23enne lombardo ha ceduto con il punteggio di 67(9) 64 63 al marocchino Adam Moundir, numero 3 del seeding. Esordio mercoledì per gli altri tre italiani in tabellone: Enrico Dalla Valle, prima testa di serie, affronta il francese Benjamin Pietri, proveniente dalle qualificazioni, Francesco Vilardo è opposto al qualificato portoghese Joao Monteiro, mentre Giacomo Dambrosi deve vedersela con il qualificato rumeno Stefan Palosi.
-------------------------

“Magic Tours”
Monastir, Tunisia
$15.000 - cemento
10 - 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(1) Enrico Dalla Valle (ITA) c. (q) Benjamin Pietri (FRA)
Francesco Vilardo (ITA) c. (q) Joao Monteiro (POR)
(3) Adam Moundir (MAR) b. Nicolò Turchetti (ITA) 67(9) 64 63
Giacomo Dambrosi (ITA) c. (q) Stefan Palosi (ROU)

M15 GRENOBLE
Buona la prima per Matteo Arnaldi nel 15 mila dollari di Grenoble, in Francia: il 18enne di Sanremo ha superato per 64 63 il francese Damien Salvestre e al secondo turno sfiderà il ceco Jan Satral, secondo favorito del torneo.
-------------------------

“2eme Trophée de la ville de Grenoble”

Grenoble, Francia
$15.000 – cemento indoor
10 – 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Matteo Arnaldi (ITA) b. Damien Salvestre (FRA) 64 63

Secondo turno
Matteo Arnaldi (ITA) c. (2) Jan Satral (CZE)

M15 HERAKLION
Esordio vincente per due tennisti italiani nel 15 mila dollari di Heraklion, in Grecia. Antonio Massara ha sconfitto con un doppio 62 lo sloveno Tom Kocevar-Desman e al secondo turno troverà dall’altra parte della rete il tedesco Stefan Selfert, ottava testa di serie, mentre Gabriele Maria Noce ha superato in rimonta, per 46 62 60, il belga Simon Beaupain: prossimo avversario il vincente del match tra il polacco Michal Dembek, numero 5 del seeding, e il greco Petros Tsitsipas, fratello di Stefanos e in gara con una wild card. In tabellone ci sono altri tre azzurri, promossi dalle qualificazioni: Omar Giacalone è stato sorteggiato al primo turno con l’austriaco David Pichler, primo favorito del torneo, Mattia Bellucci deve vedersela con il tedesco Tim Heger, ripescato come lucky loser, mentre Marco Furlanetto sfida il belga Zizou Bergs, seconda testa di serie.
-------------------------

“Lyttos Beach ITF World Tour”
Heraklion, Grecia
$15.000 - cemento
10 – 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(q) Omar Giacalone (ITA) c. (1) David Pichler (AUT)
Antonio Massara (ITA) b. Tom Kocevar-Desman (SLO) 62 62
(q) Mattia Bellucci (ITA) c. (LL) Tim Heger (GER)
Gabriele Maria Noce (ITA) b. Simon Beaupain (BEL) 46 62 60
(q) Marco Furlanetto (ITA) c. (2) Zizou Bergs (BEL)

Secondo turno
Antonio Massara (ITA) c. (8) Stefan Selfert (GER)
Gabriele Maria Noce (ITA) c. vinc. (5) Michal Dembek (POL)-(wc) Petros Tsitsipas (GRE)

M15 PALMANOVA
Poker tricolore al via del main draw nel 15mila dollari di Palmanova, in Spagna. Alexander Weis affronta al primo turno il qualificato spagnolo Miguel Damas, Daniel Bagnolini, in gara con una wild card, è stato sorteggiato con il francese Mathieu Perchicot, quinta testa di serie, Alessandro Ceppellini, passato attraverso le qualificazioni, fa il suo esordio con l’altro francese Jonathan Eysseric, mentre Francesco Passaro, pure lui promosso dalle qualificazioni, deve vedersela con lo spagnolo Imanol Lopez Morillo.
-------------------------

“Calvia ITF Pro World Tennis Tour”
Palmanova, Spagna
$15.000 - terra
10 - 16 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
Alexander Weis (ITA) c. (q) Miguel Damas (ESP)
(wc) Daniel Bagnolini (ITA) c. (5) Mathieu Perchicot (FRA)
(q) Alessandro Ceppellini (ITA) c. Jonathan Eysseric (FRA)
(q) Francesco Passaro (ITA) c. Imanol Lopez Morillo (ESP)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi