-

Pellegrino saluta subito Cherbourg

In tabellone nel challenger francese ci sono anche il Next Gen Musetti e Brancaccio, oltre a Viola e Marcora, che entreranno in gara al secondo turno dove è già approdato Arnaboldi

10 febbraio 2020

Esordio da dimenticare per Andrea Pellegrino nel "Challenger Cherbourg - La Manche", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 46.000 euro che si sta disputando sui campi in cemento di Cherbourg, in Francia. Il 22enne di Bisceglie, numero 333 Atp, ha ceduto per 63 61 al belga Ruben Bemelmans, numero 251 del ranking mondiale.

In tabellone ci sono anche Raul Brancaccio (n.369 Atp), che debutterà contro il russo Teymuraz Gabashvili (n.270 Atp), e Lorenzo Musetti (n.310A tp), in gara con una wild card, che è stato sorteggiato al primo turno contro l’austriaco Lucas Miedler (n.277 Atp). 

Entreranno in gara direttamente al secondo turno, invece, Matteo Viola (n.214 Atp), 13esima testa di serie, che troverà dall'altra parte della rete il qualificato francese Jules Marie (n.965 Atp), e Roberto Marcora (n.166 Atp), secondo favorito del torneo, reduce dai primi quarti nel circuito maggiore a Pune la scorsa settimana, che attende il vincente del match tra il belga Arthur De Greef (n.291 Atp) e lo svedese Markus Eriksson (n.304 Atp).

Al secondo turno è in corsa anche Andrea Arnaboldi: il 32enne di Cantù, numero 287 Atp, dopo aver sconfitto domenica per 64 62 il bulgaro Dimitar Kuzmanov, numero 315 del ranking mondiale, affronterà il russo Alexey Vatutin, numero 212 Atp e decima testa di serie.






RISULTATI
"Challenger Cherbourg - La Manche"
Atp Challenger Circuit
Cherbourg, Francia
10 - 16 febbraio, 2020
46.600 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Raul Brancaccio (ITA) c. Teymuraz Gabashvili (RUS)
(wc) Lorenzo Musetti (ITA) c. Lucas Miedler (AUT)
Mirza Basic (BIH) b. Luca Vanni (ITA) 63 64
Andrea Arnaboldi (ITA) b. Dimitar Kuzmanov (BUL) 64 62
Ruben Bemelmans (BEL) b. Andrea Pellegrino (ITA) 63 61
(13) Matteo Viola (ITA) bye
(2) Roberto Marcora (ITA) bye

Secondo turno
Andrea Arnaboldi (ITA) c. (10) Alexey Vatutin (RUS)
(13) Matteo Viola (ITA) c. (q) Jules Marie (FRA)
(2) Roberto Marcora (ITA) c. vinc. Arthur De Greef (BEL)-Markus Eriksson (SWE)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi