-

Baldi avanti a Bengaluru, fuori Ornago

Nel ricco challenger sul cemento indiano è al via anche Ocleppo oltre a Travaglia e Fabbiano, rispettivamente seconda e nona testa di serie, che entreranno in gara direttamente al secondo turno

10 febbraio 2020

Buona la prima per Filippo Baldi nel “Bengalaru Tennis Open”, ricco torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 162.480 dollari che si sta disputando sul cemento di Bengalaru, in India. Il 24 di Vigevano, numero 249 del ranking mondiale, ha sconfitto per 62 75, in poco più di un'ora e un quarto di gioco, il russo Evgeny Karlovskiy, numero 237 Atp: al secondo turno il lombardo sarà protagonista di un derby tricolore con Stefano Travaglia, secondo favorito del seeding, che ha ricevuto un "bye" all'esordio. 

Nulla da fare, invece, per Fabrizio Ornago,  numero 395 Atp del ranking mondiale, che ha ceduto per 76(5) 75, dopo quasi due ore di lotta, al ceco Vaclav Safranek, numero 329 Atp.

In tabellone ci sono anche Julian Ocleppo, numero 391 del ranking mondiale, che debutterà contro l'indiano Anirudh Chandrasekar, numero 1.057 Atp, proveniente dalle qualificazioni, e Thomas Fabbiano, numero 133 Atp e nona testa di serie, che entrerà in gara direttamente al secondo turno contro il vincente del match fra il francese Laurent Lokoli, numero 349 Atp, ed il ceco Adam Pavlasek, numero 380 Atp.

Risultati


“Bengalaru Tennis Open”
ATP Challenger
Bengalaru, India
10 - 16 febbraio 2020
$162.480 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Julian Ocleppo (ITA) c. (q) Anirudh Chandrasekar (IND)
(9) Thomas Fabbiano (ITA) bye
Vaclav Safranek (CZE) b. Fabrizio Ornago (ITA) 76(5) 75
Filippo Baldi (ITA) b. Evgeny Karlovskiy (RUS) 62 75
(2) Stefano Travaglia (ITA) bye

Secondo turno
(9) Thomas Fabbiano (ITA) c. vinc. Laurent Lokoli (FRA)-Adam Pavlasek (CZE)
(2) Stefano Travaglia (ITA) c. Filippo Baldi (ITA)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi