-

Launceston: Giustino salva un match-point e centra gli ottavi

Nel challenger sul cemento australiano il 28enne napoletano, quarto favorito del seeding, batte in rimonta lo sloveno Kavcic e raggiunge Liam Caruana

05 febbraio 2020

Esordio da brivido per Lorenzo Giustino nel “Launceston International”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 54.160 dollari che si sta disputando sui campi in cemento Launceston, in Australia. Nella notte italiana il 28enne napoletano numero 158 Atp e quarto favorito del seeding, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha battuto in rimonta per 06 75 76(7), dopo quasi tre ore di lotta ed un match-point annullato (sul 7-6 nel tie-break decisivo), lo sloveno Blaz Kavcic, numero 281 Atp. Da segnalare che il campano ha perso tutti i primi giochi dell'incontro (era sotto 6-0 3-0) prima di riuscire ad entrare in partita. Ora Giustino si giocherà un posto nei quarti con l'australiano Dane Sweeny, numero 901 del ranking mondiale, in gara con una wild card, protagonista al primo turno dell'eliminazione di Andrea Vavassori, 24enne torinese numero 282 Atp.  

In corsa negli ottavi c'è anche Liam Caruana:  il 22enne romano numero 502 del ranking mondiale, che martedì al secondo turno ha concesso appena tre giochi al tedesco Yannick Hanfmann, numero 147 Atp ed ottavo favorito del seeding, deve vedersela con il cinese di Taipei Tung-Lin Wu, numero 223 Atp ed undicesima testa di serie.

Risultati

“Launceston International”
ATP Challenger
Launceston, Australia
3 - 9 febbraio 2020
$54.160 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(4) Lorenzo Giustino (ITA) bye
(wc) Dane Sweeny (AUS) b. Andrea Vavassori (ITA) 76(6) 26 63
Liam Caruana (ITA) b. Jeremy Beale (AUS) 60 61

Secondo turno
(4) Lorenzo Giustino (ITA) b. Blaz Kavcic (SLO) 06 75 76(7)
Liam Caruana (ITA) b. (8) Yannick Hanfann (GER) 61 62

Terzo turno (ottavi)
(4) Lorenzo Giustino (ITA) c. (wc) Dane Sweeny (AUS)
Liam Caruana (ITA) c. (11) Tung-Lin Wu (TPE) 

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi