-

Ocleppo annulla 1 match point ad Arnaldi in Francia

Successo col brivido per il 22enne piemontese nel derby a Veigy Foncenex. Quinzi parte bene a Weston, Baldoni raggiunge Ornago al 2° turno al Cairo, a Monastir avanzano anche Dambrosi, Turchetti e Dalla Valle dopo Guerrieri e Jacopo Berrettini. E ad Antalya sono in corsa Galoppini, Bortolotti e Fonio

29 gennaio 2020

Tanti giocatori italiani sono impegnati questa settimana nei tornei del circuito ITF. Esordio positivo per Gianluigi Quinzi nel 25mila dollari di Weston (Florida), così come per Julian Ocleppo che fa suo il derby tricolore con Matteo Arnaldi a Veigy Foncenex, in Francia. A Monastir Giacomo Dambrosi, Nicolò Turchetti ed Enrico Dalla Valle raggiungono al secondo turno Jacopo Berrettini e Andrea Guerrieri, ad Antalya avanzano Davide Galoppini, Marco Bortolotti e Giovanni Fonio, mentre al Cairo dopo Fabrizio Ornago parte con il piede giusto anche Stefano Baldoni (eliminato Gianmarco Ferrari).

M25 WESTON
Gianluigi Quinzi parte con il piede giusto nel 25 mila dollari di Weston, in Florida (Stati Uniti). Il 23enne di Porto San Giorgio, quinta testa di serie, ha sconfitto per 64 62 lo spagnolo Eduard Esteve Lobato e al secondo turno affronta il lettone Martins Podzus.
-------------------------

“Midtown Weston Men’s 25k”
Weston (Florida), Stati Uniti
$25.000 - cemento
27 gennaio – 2 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(5) Gianluigi Quinzi (ITA) b. Eduard Esteve Lobato (ESP) 64 62

Secondo turno
(5) Gianluigi Quinzi (ITA) c. Martins Podzus (LAT)


M15 MONASTIR
En plein tricolore nel primo turno del 15 mila dollari di Monastir, in Tunisia. Dopo Jacopo Berrettini, sesta testa di serie, e Andrea Guerrieri che avevano esordito positivamente martedì, sono approdati al secondo turno anche gli altri tre italiani in tabellone. Giacomo Dambrosi, passato attraverso le qualificazioni, ha superato 61 36 61 la wild card locale Majed Kilani e sarà protagonista di un derby proprio con Berrettini, Nicolò Turchetti ha sconfitto per 64 16 62 il qualificato olandese Aloys Johannes Willem Van Baal e sfiderà il belga Arnaud Bovy, numero 8 del seeding, mentre Enrico Dalla Valle, seconda testa di serie del torneo, si è imposto in rimonta per 26 76(3) 62 sullo slovacco Samuel Puskar e troverà sulla sua strada il britannico Luke Johnson.
-------------------------

“Magic Tours”
Monastir, Tunisia
$15.000 - cemento
27 gennaio – 2 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(q) Giacomo Dambrosi (ITA) b. (wc) Majed Kilani (TUN) 61 36 61
(6) Jacopo Berrettini (ITA) b. Pablo Llamas Ruiz (ESP) 76(5) 75
Nicolò Turchetti (ITA) b. (q) Aloys Johannes Willem Van Baal (NED) 64 16 62
Andrea Guerrieri (ITA) b. (LL) Neil Oberleitner (AUT) 63 62
(2) Enrico Dalla Valle (ITA) b. Samuel Puskar (SVK) 26 76(3) 62

Secondo turno
(6) Jacopo Berrettini (ITA) c. (q) Giacomo Dambrosi (ITA)
Nicolò Turchetti (ITA) c. (8) Arnaud Bovy (BEL)
Andrea Guerrieri (ITA) c. (5) Aziz Dougaz (TUN)
(2) Enrico Dalla Valle (ITA) c. Luke Johnson (GBR)

M15 IL CAIRO
Diventano due i tennisti italiani al secondo turno nel 15mila dollari del Cairo, in Egitto. Dopo Fabrizio Ornago, in gara con una wild card e seconda testa di serie, che troverà dall’altra parte della rete lo svedese Christoffer Sollberg, ha debuttato in modo positivo anche Stefano Baldoni, che nel derby tra qualificati ha rifilato un doppio “bagel” al russo Daniel Litvinov: prossimo avversario l’ucraino Yurii Dzhavakian.
Niente da fare invece per Gianmarco Ferrari, in tabellone con una wild card, sconfitto 64 60 dal francese Jules Okala, proveniente dalle qualificazioni e accreditato della prima testa di serie.
-------------------------


“Egypt F2 Men’s Futures”
Il Cairo, Egitto
$15.000 - terra
27 gennaio – 2 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(q, 1) Jules Okaka (FRA) b. (wc) Gianmarco Ferrari (ITA) 64 60
(q) Stefano Baldoni (ITA) b. (q) Daniel Litvinov (RUS) 60 60
(wc, 2) Fabrizio Ornago (ITA) b. Huichiro Inui (JPN) 64 62

Secondo turno
(q) Stefano Baldoni (ITA) c. Yurii Dzhavakian (UKR)
(wc, 2) Fabrizio Ornago (ITA) c. Christoffer Sollberg (SWE)

M15 ANTALYA
Tre giocatori italiani hanno staccato il pass per il secondo turno del 15mila dollari di Antalya, in Turchia. Davide Galoppini si è sbarazzato per 61 60 del qualificato ungherese Mate Voros e affronterà l’ecuadoregno Antonio Cayetano March. Marco Bortolotti, sesta testa di serie, ha fatto suo per 64 62 il derby tricolore con Alessandro Petrone e ora è atteso da un altro match tutto italiano con Giovanni Fonio, che a sua volta ha sconfitto 63 61 il russo Ivan Davydov. Eliminato all’esordio nel main draw invece Federico Campana, che dopo aver passato le qualificazioni ha ceduto con un periodico 63 all’ungherese Zsombor Piros, primo favorito del torneo.
-------------------------

“Club Megasaray Cup Series 2”
Antalya, Turchia
$15.000 - terra
27 gennaio – 2 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(1) Zsombor Piros (HUN) b. (q) Federico Campana (ITA) 63 63
Davide Galoppini (ITA) b. (q) Mate Voros (HUN) 61 60
(6) Marco Bortolotti (ITA) b. Alessandro Petrone (ITA) 62 64
Giovanni Fonio (ITA) b. Ivan Davydov (RUS) 63 61

Secondo turno
Davide Galoppini (ITA) c. Antonio Cayetano March (ECU)
(6) Marco Bortolotti (ITA) c. Giovanni Fonio (ITA)


M15 VEIGY-FONTENEX
Julian Ocleppo è al secondo turno del 15 mila dollari di Veigy Foncenex, in Francia: il 22enne piemontese, numero 2 del seeding, si è aggiudicato con il punteggio di 36 76(4) 63 il derby tricolore con Matteo Arnaldi, 18enne di Sanremo, a cui ha annullato un match point sul 6-5 del secondo set. Prossimo avversario per Ocleppo il francese Maxime Tchoutakian.
-------------------------

“David Lloyd International Tennis Open Veigy Foncenex”
Veigy-Fontenex, Francia
$15.000 – sintetico indoor
27 gennaio – 2 febbraio, 2020

SINGOLARE
Primo turno
(2) Julian Ocleppo (ITA) b. Matteo Arnaldi (ITA) 36 76(4) 63

Secondo turno
(2) Julian Ocleppo (ITA) c. Maxime Tchoutakian (FRA)


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi