-

Arnaboldi eliminato a Quimper con tanti rimpianti

Nel challenger francese il mancino lombardo cede al secondo turno allo slovacco Lacko, terzo favorito del torneo, mancando 6 set point nel primo parziale

29 gennaio 2020

Andrea Arnaboldi esce di scena al secondo turno dell’"Open Quimper Bretagne Occidentale", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 46.000 euro che si sta disputando sui campi in cemento di Quimper, in Francia. Dopo aver sconfitto al debutto lo slovacco Alex Molcan, numero 280 Atp, il 32enne mancino di Cantu, numero 284 del ranking mondiale, ha ceduto con non pochi rimpianti all'altro slovacco Lukas Lacko, numero 178 Atp e terzo favorito del tabellone: 76(11) 46 63 il punteggio con cui, dopo due ore e 16 minuti di partita, si è arreso Arnaboldi, che nel primo parziale ha mancato 6 set point (uno sul 5-4, gli altri nel tie-break dove è stato avanti 6 a 4 e poi 7 a 6, 8 a 7 e 11 a 10).

Al secondo turno, ieri, si era fermato Luca Vanni: il 34enne toscano di Castel del Piano, numero 319 del ranking mondiale, ha ceduto per 76(4) 61, in u'ora e 23 minuti di partita, allo spagnolo Roberto Ortega-Olmedo, numero 242 Atp e quindicesima testa di serie.

RISULTATI

"Open Quimper Bretagne Occidentale"
Atp Challenger Circuit
Quimper, Francia
27 gennaio - 2 febbraio, 2020
46.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Lukas Klein (SVK) b. Andrea Pellegrino (ITA) 76(5) 63
Teymuraz Gabashvili (RUS) b. (q) Lorenzo Musetti (ITA) 63 76(6) 
Mischa Zverev (GER) b. Raul Brancaccio (ITA) 61 46 63 
Luca Vanni (ITA) c. (wc) Dan Added (FRA) 64 36 76(4)
Andrea Arnaboldi (ITA) b. Alex Molcan (SVK) 61 64

Secondo turno
(15) Roberto Ortega-Olmedo (ESP) b. Luca Vanni (ITA) 76(4) 61
(3) Lukas Lacko (SVK) b. Andrea Arnaboldi (ITA) 76(11) 46 63 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi