-

Punta del Este: esordio positivo per Giannessi

Il mancino di La Spezia approda agli ottavi nel challenger su terra, in Uruguay, dove entrano in scena al secondo turno anche Cecchinato e Mager, rispettivamente prima e quarta testa di serie

28 gennaio 2020

Debutto sofferto ma vincente per Alessandro Giannessi - direttamente al secondo turno - nel "Punta Open", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari in svolgimento sui campi in terra di Punta del Este, in Uruguay. Il 29enne mancino di La Spezia, numero 147 della classifica mondiale e nona testa di serie, ha piegato in rimonta, con il punteggio di 57 75 64, dopo due ore e tre quarti di lotta, l'argentino Tomas Martin Etcheverry, numero 340 Atp. Giannessi negli ottavi troverà sulla sua strada il portoghese Pedro Sousa, numero 141 Atp e settimo favorito del seeding.

Entreranno in scena al secondo turno, mercoledì, anche Marco Cecchinato e Gianluca Mager. Il 26enne di Palermo, numero 77 del ranking mondiale e prima testa di serie, affronterà l'argentino Gonzalo Villanueva, numero 394 Atp, mentre il 25enne di Sanremo, numero 117 del ranking e quarto favorito del seeding, esordirà con il il brasiliano Felipe Meligeni Rodrigues Alves, numero 388 Atp.

RISULTATI

"Punta Open"
Atp Challenger Tour
Punta del Este (Uruguay)
27 gennaio – 2 febbraio, 2020
$54.160 - terra

SINGOLARE
Primo turno
(1) Marco Cecchinato (ITA) bye
(9) Alessandro Giannessi (ITA) bye
(4) Gianluca Mager (ITA) bye

Secondo turno
(1) Marco Cecchinato (ITA) c. Gonzalo Villanueva (ARG)
(9) Alessandro Giannessi (ITA) b. Tomas Martin Etcheverry (ARG) 57 75 64
(4) Gianluca Mager (ITA) c. vinc. Felipe Meligeni Rodrigues Alves (BRA)

Terzo turno (ottavi)
(9) Alessandro Giannessi (ITA) c. Pedro Sousa (POR)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi