-

Rennes: subito eliminati Vanni e Arnaboldi

Nel challenger francese il toscano sconfitto dal finlandese Salminen e il mancino lombardo cede al francese Rinderknech. Martedì derby tricolore Bega-Pellegrino

20 gennaio 2020

Esordio amaro per Andrea Arnaboldi e Luca Vanni nell’"Open de Rennes", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 46.000 euro che si disputa sui campi in cemento di Rennes, in Francia.
Il 32enne mancino di Cantù, numero 284 del ranking mondiale, è stato sconfitto 64 63 al primo turno dal francese Arthur Rinderknech, numero 329 Atp. Stessa sorte per il 34enne toscano di Castel del Piano, numero 319 della classifica mondiale, che ha ceduto per 63 64 al finlandese Patrik-Niklas Salminen, numero 489 Atp, entrato in gara come alternate. 

Sarà derby tricolore invece, martedì fra Andrea Pellegrino, numero 339 del ranking, e Alessandro Bega, numero 404 Atp (alternate), fresco vincitore del Futures ITF di Cancun, in Messico.

RISULTATI


"Open de Rennes"
Atp Challenger Circuit
Rennes, Francia
20 - 26 gennaio, 2020
46.000 - cemento

SINGOLARE

Primo turno
(Alt) Patrik-Niklas Salminen (FIN) b. Luca Vanni (ITA) 63 64
(Alt) Alessandro Bega (ITA) c. Andrea Pellegrino (ITA)
Arthur Rinderknech (FRA) b. Andrea Arnaboldi (ITA) 64 63

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi